Volo Air Ontario 1363

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Air Ontario 1363
Tipo di evento Incidente
Data 10 marzo 1989
Tipo Ghiaccio sulle ali
Luogo Dryden, Ontario
Stato Canada Canada
Coordinate 49°49′54″N 92°44′39″W / 49.831667°N 92.744167°W49.831667; -92.744167Coordinate: 49°49′54″N 92°44′39″W / 49.831667°N 92.744167°W49.831667; -92.744167
Tipo di aeromobile Fokker F28-1000
Operatore Air Ontario
Numero di registrazione C-FONF
Partenza Aeroporto di Thunder Bay, Ontario, Canada
Scalo intermedio Aeroporto di Dryden, Ontario, Canada
Destinazione Aeroporto Internazionale di Winnipeg James Armstrong Richardson, Manitoba, Canada
Passeggeri 65
Equipaggio 4
Vittime 24
Feriti 45
Sopravvissuti 45
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Canada

[senza fonte]

voci di incidenti aerei presenti su Wikipedia

Il volo Air Ontario 1363 era un volo di linea operato da Air Ontario con un Fokker F28-1000 Fellowship, che il 10 marzo 1989 è precipitato vicino a Dryden, Ontario, Canada, provocando la morte di 24 tra passeggeri e membri dell'equipaggio. Il volo ripartiva dallo scalo intermedio sulla rotta fra Thunder Bay e Winnipeg e si è schiantato al suolo dopo soli 15 secondi dal decollo a causa della presenza di ghiaccio e neve sulle ali che non hanno consentito al velivolo di raggiungere una quota sufficiente per sorvolare gli alberi presenti al termine della pista.

L'incidente ha provocato la morte di 21 dei 65 passeggeri a bordo e di 3 dei 4 membri dell'equipaggio.

Il volo Air Ontario 1363 nei media[modifica | modifica sorgente]

L'incidente del volo 1363 della Air Ontario è stato analizzato nella puntata Gelo mortale dell'ottava stagione del documentario Indagini ad alta quota trasmesso dal National Geographic Channel.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]