Voiello

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Voiello S.p.A.
Logo
StatoItalia Italia
Forma societariaSocietà per azioni
Fondazione1879 a Torre Annunziata (NA)
Fondata daTheodor von Wittell (Teodoro Voiello)
Sede principaleTorre Annunziata (NA)
GruppoBarilla
SettoreAlimentare
ProdottiPasta
Slogan«Se non la provi, non sai cosa ti perdi.»
Sito web

Voiello S.p.A. è un'azienda alimentare italiana produttrice di pasta.
Dopo la cessazione della società, fondata a Torre Annunziata nel 1879, il marchio fu rilevato dalla Barilla nel 1973. I relativi prodotti vengono fabbricati prevalentemente in uno stabilimento produttivo di quest'ultima situato a Marcianise, in provincia di Caserta.

Storia dell'azienda[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1879 lo svizzero Theodor von Wittell (italianizzato in Teodoro Vojello) costruì un opificio; suo figlio Giovanni Vojello continuò la sua opera e la portò a termine fondando quello che è oggi noto come l'Antico Pastificio Giovanni Voiello, che era situato in contrada Maresca, nel comune di Torre Annunziata, capitale dell'arte bianca.

Nel 1910 il pastificio Voiello produceva 30.000 quintali di pasta, venduta soltanto sulla piazza di Napoli. Nel corso del Novecento il pastificio ampliò la produzione attraverso l'introduzione di quelle moderne tecnologie che gradualmente portarono la pasta dalla tavola di pochi eletti a quella di tutti. Da Napoli e la Campania, la pasta Voiello raggiunse Milano, Torino, Bergamo, Genova e Firenze.

Se la prima guerra mondiale non scalfì lo stabilimento torrese, la seconda lo distrusse quasi del tutto: negli anni cinquanta la produzione era infatti crollata da 20.000 a 10.000 quintali.

All'inizio degli anni settanta gli impianti vecchi e obsoleti richiedevano una modernizzazione, realizzata in effetti nel 1973 grazie all'incontro con Barilla, che salvò praticamente l'azienda subentrando nella gestione della società, spostando e ampliando gli stabilimenti in Terra di Lavoro presso la città di Marcianise.

Archivio[modifica | modifica wikitesto]

La documentazione prodotta da Voiello, assieme a quella relativa agli altri marchi dello stesso comparto produttivo che, a partire dagli anni Settanta, sono entrati a far parte del Gruppo Barilla (Braibanti, Pavesi, Tre Marie e Mulino Bianco) è conservata nell’Archivio storico Barilla[1], creato nel 1987 per iniziativa di Pietro Barilla, per raccogliere, conservare e valorizzare la documentazione storica aziendale, a partire dal 1877. Dopo che negli anni Settanta il cospicuo archivio aziendale era andato disperso e in parte distrutto, è stato effettuato un capillare recupero di tutto il materiale possibile, cartaceo e non, entro e fuori l'azienda. Si trova nello storico stabilimento a Pedrignano, alle porte di Parma, nel fondo Barilla[2], costituito da circa 35.000 pezzi divisi per settore.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Barilla G. e R. Fratelli s.p.a. Archivio storico, su SIUSA. Sistema Informativo Unificato per le Soprintendenze Archivistiche. URL consultato il 23 maggio 2018.
  2. ^ Fondo Barilla, su SIUSA. Sistema Informativo Unificato per le Soprintendenze Archivistiche. URL consultato il 23 maggio 2018.

http://www.swissinfo.ch/ita/napoletana--quando-mai--la-pasta-voiello-è-svizzera/5584854

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]