Vodizze

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il centro abitato della Slovenia, vedi Vodizze in Selva Piro.
Vodizze
comune
(HR) Vodice
Vodizze – Veduta
Localizzazione
StatoCroazia Croazia
RegioneŠibenik County coat of arms.png Sebenico e Tenin
Amministrazione
SindacoBranka Juričev-Martinčev
Territorio
Coordinate43°45′N 15°46′E / 43.75°N 15.766667°E43.75; 15.766667 (Vodizze)Coordinate: 43°45′N 15°46′E / 43.75°N 15.766667°E43.75; 15.766667 (Vodizze)
Altitudinem s.l.m.
Superficie107,55 km²
Abitanti9 407 (2001)
Densità87,47 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale22211
Prefisso022
Fuso orarioUTC+1
TargaŠI
Cartografia
Mappa di localizzazione: Croazia
Vodizze
Vodizze
Sito istituzionale

Vodizze[1][2][3][4] (in croato: Vodice) è una città della regione di Sebenico e Tenin in Croazia.

Vodizze è una moderna cittadina turistica, situata lungo la costa in una baia larga, a 11 km da Sebenico, a nord-ovest.

La prima volta viene menzionata nel 1402 sebbene sia stata conosciuta già nei tempi romani come Arausa[5]. Ma il suo nome deriva dall'abbondante sorgente d'acqua potabile con la quale gli abitanti di allora fornivano le zone circostanti.

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

Suddivisioni amministrative[modifica | modifica wikitesto]

Il comune di Vodizze è diviso in 10 insediamenti[6] (naselja), di seguito elencati. Tra parentesi il nome in lingua italiana, generalmente desueto.

  • Čista Mala (Cista Piccola)
  • Čista Velika (Cista Grande)
  • Gačelezi (Gacelesi)
  • Grabovci
  • Njivice (Campagna)
  • Prvić Luka (Luca[7])
  • Prvić Šepurine (Sepurine[7])
  • Rogač (Porto Carobér)
  • Srima (Sirma[8])
  • Vodice (Vodizze[4])

Comunità italiana[modifica | modifica wikitesto]

A Vodizze è presente una ridotta comunità di 8 italiani, secondo il censimento del 2011[9][10].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dario Alberi, Dalmazia. Storia, arte, cultura, Lint Editoriale, Trebaseleghe (PD) 2008, pp. 742-746.
  2. ^ Touring Club Italiano, Istria, Quarnaro, Dalmazia. Escursioni, sport, divertimenti, enogastronomia, arte e cultura, Touring Editore, Milano 2004, p. 138, ISBN 9788836530441.
  3. ^ Cfr. a p. 180 e 185 in Istituto Geografico De Agostini Grande atlante d'Europa e d'Italia, Novara, 1994.
  4. ^ a b Vodizze in: Quadro d'unione della Carta di Cabottaggio del Mare Adriatico, Foglio VII, Istituto Geografico Militare, Milano, 1822-1824[collegamento interrotto] - in: Mappae Antiquae. Liber Amicorum Günter Schilder, 2006, pp. 465-478
  5. ^ Dario Alberi, Dalmazia. Storia, arte, cultura, Lint Editoriale, Trebaseleghe (PD) 2008, p. 744.
  6. ^ insediamenti presenti nell'Articolo (Članak) 3 (pg. 3) dello Statuto della città di Vodizze in lingua croata
  7. ^ a b Luca (Prvić Luka) e Sepurine (Šepurina) nella mappa zoomabile di : "Zuri (Žirije)" (1911) - K.u.K. Militärgeographisches Institut - 1:75 000 - ZONE 31 - KOL XIII"
  8. ^ Dario Alberi, Dalmazia. Storia, arte, cultura, Lint Editoriale, Trebaseleghe (PD) 2008, p. 746.
  9. ^ Central Bureau of Statistics, su www.dzs.hr. URL consultato il 25 agosto 2018.
  10. ^ Da Spalato a Ragusa censiti 349 italiani più 705 “dalmati”, su Ilpiccolo.it. URL consultato il 10 novembre 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN137385710 · LCCN (ENn98070643 · WorldCat Identities (ENn98-070643