Vivien Solari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Vivien Solari
Altezza175[1] cm
Misure86.5-61-89[1]
Taglia36[1] (UE) - 6[1] (US)
Scarpe39[1] (UE) - 8[1] (US)
OcchiAzzurri
CapelliCastano chiaro

Vivian Solari (Aruba, 1980) è una modella inglese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuta a Manchester, Vivien Solari ha studiato all'università di Leicester. Viene scoperta in un negozio di abbigliamento da un agente della Models 1 Agency e debutta sulle passerelle nella stagione primavera/estate 1999, sfilando per Hussein Chalayan, John Rocha, Sportmax e Trussardi. La modella in seguito lavorerà anche per importanti stilisti come Burberry, Cerruti, Hugo Boss, DKNY, Dries van Noten, Genny, Chanel, Chloé, Clements Ribeiro, Diane von Fürstenberg ed altri.

La Solari apparirà anche sulle copertine di varie riviste di moda come L'Officiel (1999), Vogue Parigi (2000), Numéro (2000), Marie Claire (2000), D - La repubblica delle donne (2000), Vogue Australia (2002), Vogue Spagna (2003), Elle (2003), Vogue UK (2004), Glamour (2004) e Harper's & Queen (2005). Ha lavorato come testimonial, fra gli altri, per Armani, Calvin Klein Eyewear e per il profumo Valentino Very Valentino, ma è principalmente nota al grande pubblico per la campagna pubblicitaria della Breil del 2007.

Agenzie[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f (EN) Vivien Solari, su Fashion Model Directory, Fashion One Group.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]