Viva Rai2!

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Viva Rai2!
PaeseItalia
Anno2022 – in produzione
Generevarietà, commedia, satirico, rotocalco
Edizioni1
Puntate25 (al 27 gennaio 2023)
24 (anteprime)
Durata45 min
Lingua originaleitaliano
Crediti
ConduttoreFiorello con la partecipazione di Fabrizio Biggio
IdeatoreFiorello
RegiaPiergiorgio Camilli
Pietro Pellizzieri [1]
Casa di produzioneRai
Rete televisivaRai 2
Rai Italia
RaiPlay
Rai 1 (replica in terza serata)
Emittente radiofonicaRaiPlay Sound
Rai Radio Tutta Italiana (lun-ven)
Rai Radio 2 (sab-dom)

Viva Rai2! è un programma televisivo italiano ideato e condotto da Fiorello con la partecipazione di Fabrizio Biggio, in onda dal 5 dicembre 2022 nella fascia mattutina di Rai 2. È ispirato ai precedenti programmi di Fiorello, Edicola Fiore (2011-2017), Viva Asiago10! e Viva RaiPlay! (2019).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Antefatti[modifica | modifica wikitesto]

Nelle intenzioni originali il programma doveva intitolarsi Viva Asiago 10! (come l'omonima anteprima web di Viva RaiPlay! realizzata nel 2019) e andare in onda su Rai 1, nel tentativo di risollevare dai bassi ascolti la programmazione mattutina gestita dal TG1 tramite lo spazio informativo TG1 Mattina, su Rai Radio 2 e Rai Play[2].

All'uscita di tali indiscrezioni, il Comitato di Redazione del TG1 pubblica una nota di disappunto, firmata dai giornalisti Leonardo Metalli, Roberto Chinzari e Virginia Lozito, nel quale esprime "tutto il suo sconcerto e la sua totale contrarietà nell’apprendere del possibile approdo di un programma satirico di intrattenimento [...] questa decisione semplicemente non può essere accettata, né tantomeno imposta, e rappresenta uno sfregio al nostro impegno quotidiano"[3].

A seguito delle minacce di protesta della testata giornalistica e delle polemiche mediatiche suscitate[4][5], l'amministratore delegato Carlo Fuortes e i restanti vertici dell'azienda, in accordo con lo showman siciliano (che successivamente definirà il suddetto comunicato come 'poco elegante'[6]), optano in via definitiva per la ricollocazione del programma su Rai 2[7][8][9].

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il primo spot per promuovere la trasmissione è andato in onda sulle reti Rai a partire dal 5 novembre, esattamente un mese prima della partenza televisiva, e vede lo stesso Fiorello protagonista, accompagnato dal jingle della trasmissione (una breve filastrocca dai suoni popolari siciliani scritta per l'occasione da Gigi D'Alessio)[10].

Un secondo promo, invece, appare dal 18 novembre seguente e vede sempre Fiorello aggirarsi indisturbato nel mezzo di alcuni programmi di Rai 1 (Ballando con le stelle, Soliti Ignoti e il TG1) e altri eventi (tra cui la cerimonia della campanella in occasione dell'insediamento del Governo Meloni e il debutto da comandante della ISS di Samantha Cristoforetti).

Il programma[modifica | modifica wikitesto]

Il programma, definito da Fiorello come un autentico mattin show[11], a metà strada tra la rassegna stampa e il varietà, consiste nel commento ironico e satirico di fatti e notizie del giorno raccolte attraverso i giornali cartacei e le testate online, contornato da una moltitudine di rubriche, gag, sketch ed esibizioni musicali.

Set della trasmissione è uno studio di plexiglass, chiamato glass box, installato per l'occasione all'esterno degli studi di Rai Radio, in Via Asiago 10 a Roma. Il glass box è sormontato da un terrazzino, principalmente utilizzato per le performance musicali. Gran parte del programma è anche realizzata on street, in esterna, nella strada pubblica e nei dintorni del quartiere. Tale modalità ha anche scaturito il malcontento di alcuni residenti della zona interessata[12][13].

Cast[modifica | modifica wikitesto]

Nel cast figurano le presenze fisse di Fabrizio Biggio (co-conduttore e spalla di Fiorello), Mauro Casciari, Enrico Cremonesi (che si occupa dell'accompagnamento musicale), Ruggiero Del Vecchio (anziano pensionato con la passione per il canto, già presente in Edicola Fiore), Serena Ionta (cantante e ukulelista emergente), Gabriele Vagnato nel ruolo di inviato e un corpo di ballo diretto dal coreografo Luca Tommassini.

Partecipano a gag e sketch ricorrenti anche Manuela Moreno (giornalista del TG2, reporter fittizia per le inchieste di Viva Rai2!), Francesco Mandelli (insieme a Biggio nei panni di elfi del calendario dell'avvento, riformando a distanza di dieci anni la coppia de I soliti idioti), Pippo Crotti (con i consigli per l'ambiente), Giorgia e Simone Montedoro (attori protagonisti delle fiction fallate, già realizzate in Viva RaiPlay!), Cristina D’Avena (con Montedoro in Stursky & Jane), Francesca Fagnani, Marracash, Matteo Renzi e Nunzia De Girolamo (intervistati singolarmente in Belvo, parodia di Belve), Kristian Paoloni (nei panni del Il Salutatore), Guè Pequeno, Max Giusti, Ilenia Pastorelli, Marco Masini e Stefano Fresi (protagonisti dello sketch La casa di canone), Alessandro Greco (con le sue televendite).

La sigla principale, ispirata a Viva Las Vegas di Elvis Presley, è scritta e cantata da Jovanotti[14][15] mentre altre sigle occasionali sono cantate da Max Pezzali, Nina Zilli, Ultimo e Cesare Cremonini.

Messa in onda[modifica | modifica wikitesto]

Il programma va in onda dal lunedì al venerdì, dalle 7:15 alle 8:00, per una durata di 45 minuti circa, in diretta su Rai 2. Ogni puntata è preceduta da Viva Rai2! Glass Cam: un'anteprima muta di 5 minuti esatti (scanditi da un countdown posto in sovraimpressione), con una telecamera fissa su via Asiago, accompagnata soltanto dalla storica colonna sonora originale dell'intervallo Rai. Viene replicato quotidianamente su Rai 1 nella fascia notturna di terza serata, ad orari variabili, con il titolo Viva Rai2!...e un po' anche Rai1, arricchito di una breve introduzione inedita registrata al termine della diretta del mattino.

Tutte le puntate sono anche trasmesse in versione radiofonica, in diretta su RaiPlay Sound e Rai Radio Tutta Italiana. Il sabato e la domenica, dalle 10:00 alle 10:30, su Rai Radio 2 va invece in onda Il meglio di...Viva Rai2!, ovvero un riassunto della settimana con l'aggiunta di un prologo e di un epilogo inedito con le voci di Fiorello e Fabrizio Biggio.

Durante la pausa per le festività natalizie, dal 26 dicembre 2022 al 6 gennaio 2023 va in onda una pillola giornaliera di 15 minuti, dalle 7:15 alle 7:30, intitolata In vacanza con Viva Rai2!...Aspettando il 16 gennaio, con la riproposizione di vari spezzoni delle prime 15 puntate, preceduti da una breve introduzione inedita.

Puntate e ascolti[modifica | modifica wikitesto]

Dicembre[modifica | modifica wikitesto]

Puntata Messa in onda Ospiti Ascolti
Dal vivo In collegamento video/telefonico Telespettatori Share Fonte
1 5 dicembre 2022 Amadeus, Annalisa, Carolyn Smith, Lillo Francesca Fagnani, Maria De Filippi 683 000 14,10% [F 1]
2 6 dicembre 2022 Roberto Gualtieri, Alessandro Cattelan Antonella Clerici 618 000 13,30% [F 2]
3 7 dicembre 2022 Cristiano Malgioglio 706 000 15,00% [F 3]
4 8 dicembre 2022 Jack Savoretti, Massimo Stano 466 000 12,70% [F 4]
5 9 dicembre 2022 Salvo Sottile, Malika Ayane 544 000 13,00% [F 5]
6 12 dicembre 2022 Carlo Conti, Noemi, Antonino 671 000 14,50% [F 6]
7 13 dicembre 2022 Gabriele Muccino, Orietta Berti Sofia Goggia 706 000 14,90% [F 7]
8 14 dicembre 2022 Jalisse, Bruno Vespa 762 000 16,4% [F 8]
9 15 dicembre 2022 Alexia, Santi Francesi Gregorio Paltrinieri 736 000 15,90% [F 9]
10 16 dicembre 2022 Fabio De Luigi, Mahmood, Alessia Pintossi Amadeus, Gianni Morandi 737 000 15,70% [F 10]
11 19 dicembre 2022 Achille Lauro, Alessia Marcuzzi 657 000 14,00% [F 11]
12 20 dicembre 2022 Gigi D'Alessio, Katia Follesa 777 000 16,00% [F 12]
13 21 dicembre 2022 Francesco Gabbani, Massimiliano Pani 744 000 16,40% [F 13]
14 22 dicembre 2022 Nek, Ivan Talarico, Claudio Santamaria Amadeus 751 000 16,10% [F 14]
15 23 dicembre 2022 Anna Foglietta, Michele Gioia, Federica Longo, Serena Rossi, Walter Veltroni 727 000 16,70% [F 15]
Media 685 000 14,97%

Gennaio[modifica | modifica wikitesto]

Puntata Messa in onda Ospiti Ascolti
Dal vivo In collegamento video/telefonico Telespettatori Share Fonte
16 16 gennaio 2023 Jovanotti Amadeus e i Pooh 655 000 14,10% [F 16]
17 17 gennaio 2023 Lo Stato Sociale Alessandro Cattelan 686 000 14,80% [F 17]
18 18 gennaio 2023 Ilenia Pastorelli 680 000 14,60% [F 18]
19 19 gennaio 2023 Alfa, Marco Masini, Pauline Fanton, Edoardo Giugliarelli 720 000 14,70% [F 19]
20 20 gennaio 2023 Elena D'Amario, Toni Fornari, Emanuela Fresi, Stefano Fresi, Michele Gioia, Federica Longo 632 000 13,40% [F 20]
21 23 gennaio 2023 Ilenia Pastorelli 632 000 13,40% [F 21]
22 24 gennaio 2023 Laura Chimenti, Gué Pequeno, Max Giusti 637 000 14,20% [F 22]
23 25 gennaio 2023 Oblivion Alessandro Cattelan 637 000 14,00% [F 23]
24 26 gennaio 2023 Shade, Eleonora Abbagnato 677 000 14,20% [F 24]
25 27 gennaio 2023 Fabio Rovazzi, Stefano Domenicali, Valerio Mastandrea, Vincenzo Mollica 757 000 15,80% [F 25]
Media 670 000 14,50%

Spin-off[modifica | modifica wikitesto]

Aspettando Viva Rai2![modifica | modifica wikitesto]

Aspettando Viva Rai2! va in onda da un bar di Roma Nord ed è stato trasmesso esclusivamente sul servizio di streaming RaiPlay dal 7 al 25 novembre 2022 come anteprima della trasmissione TV. Il programma è condotto da Fiorello affiancato sempre da Fabrizio Biggio e Mauro Casciari. Tra gli ospiti di questo spin-off ci sono Carolyn Smith, Giovanni Vernia, Lola Ponce, Fasma, Pierpaolo Pretelli, Massimiliano Ossini oltre a vecchi componenti del cast di Edicola Fiore come Ruggiero e i Gemelli di Guidonia, vincitori dell'undicesima edizione di Tale e quale show.

Aspettando il Glass Box[modifica | modifica wikitesto]

Aspettando il Glass Box è andato in onda sempre su RaiPlay su un marciapiede di via Montello, vicino agli studi di Via Asiago, dal 29 novembre al 2 dicembre 2022.

...E viva il videobox[modifica | modifica wikitesto]

...E viva il videobox è uno spin-off del programma, in onda dal 5 dicembre 2022 su Rai 2, dalle 8:00 alle 8:30, in coda alla puntata di Viva Rai2!.

L'idea nasce dallo stesso Fiorello sul ricordo di Videobox, format trasmesso su Rai 3 dal 1988 al 1989. Si propone come uno spazio aperto alla gente comune, situato presso gli studi di Rai Radio, che diventa protagonista di una sequenza veloce di esibizioni davanti ad una telecamera fissa, mettendo in mostra talenti di vario genere.

Il buongiorno si vede da Viva Rai2![modifica | modifica wikitesto]

Il buongiorno si vede da Viva Rai2!, come per i precedenti Aspettando Viva Rai2! e Aspettando il Glass Box, è un'anteprima rilasciata esclusivamente sulla piattaforma RaiPlay, dal 9 al 13 gennaio 2023 per un totale di cinque episodi, in attesa della ripresa delle dirette televisive dopo le festività natalizie.

La prima puntata è realizzata all'interno del glass box, mentre le restanti quattro sono nuovamente ambientate all'esterno di un bar di via Montello in Roma. La sigla è cantata da Nina Zilli.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Regista di ...E viva il videobox.
  2. ^ Fiorello torna su Rai1 con "Viva Asiago 10!", su ansa.it.
  3. ^ Il Tg1 contro l'arrivo di Fiorello: Sfregio al nostro impegno quotidiano, su Today.
  4. ^ Il Cdr del Tg1 scrive a Fiorello: Non siamo in guerra con te, su Agenzia ANSA, 19 ottobre 2022. URL consultato il 19 ottobre 2022.
  5. ^ Polemiche su Fiorello al posto di Tg1 Mattina, Fuortes frena, su Agenzia ANSA, 18 ottobre 2022. URL consultato il 18 ottobre 2022.
  6. ^ Fiorello replica al Tg1: Il comunicato? Poco elegante, su libero.it, 28 novembre 2022. URL consultato il 28 novembre 2022.
  7. ^ Fuortes in Cda, da novembre Fiorello con Viva Rai2, su Agenzia ANSA, 20 ottobre 2022. URL consultato il 20 ottobre 2022.
  8. ^ Caos Rai-Fiorello, il programma si farà ma su Rai Due. Lo showman: Grazie a giornalisti del Tg1 per le parole di stima, gli auguro di lavorare al meglio, su ilfattoquotidiano.it.
  9. ^ Fiorello approda su Rai2, felice del nuovo inizio, su ansa.it.
  10. ^ Fiorello anche su Raiplay da lunedì 7 novembre 2022, su RAI Ufficio Stampa.
  11. ^ Fiorello lancia Viva Rai2! Sarà un mattin show, su Agenzia ANSA, 28 novembre 2022. URL consultato il 28 novembre 2022.
  12. ^ Fiorello, vicini a Roma contro il suo show: Fa troppo rumore alle sei e mezza di mattina, su Corriere della Sera, 23 dicembre 2022. URL consultato il 23 dicembre 2022.
  13. ^ Viva Rai2, abitanti in rivolta contro Fiorello: Non si dorme più, su DavideMaggio.it.
  14. ^ Fiorello, sigla Viva Rai2 scritta da Jovanotti, ispirata a Elvis - Tv, su Agenzia ANSA, 2 dicembre 2022. URL consultato il 2 dicembre 2022.
  15. ^ Fiorello sveglia l'Italia con Viva Rai 2. Amadeus primo ospite, su la Repubblica.

Fonte Ascolti[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ascolti TV | Lunedì 5 dicembre 2022, su DavideMaggio.it. URL consultato il 6 dicembre 2022.
  2. ^ Ascolti TV | Martedì 6 dicembre 2022, su DavideMaggio.it. URL consultato il 7 dicembre 2022.
  3. ^ Ascolti TV | Mercoledì 7 dicembre 2022, su DavideMaggio.it. URL consultato l'8 dicembre 2022.
  4. ^ Ascolti TV | Giovedì 8 dicembre 2022, su DavideMaggio.it. URL consultato il 9 dicembre 2022.
  5. ^ Ascolti TV | Venerdì 9 dicembre 2022, su DavideMaggio.it. URL consultato il 10 dicembre 2022.
  6. ^ Ascolti TV | Lunedì 12 dicembre 2022, su DavideMaggio.it. URL consultato il 13 dicembre 2022.
  7. ^ Ascolti TV | Martedì 13 dicembre 2022, su DavideMaggio.it. URL consultato il 14 dicembre 2022.
  8. ^ Ascolti TV | Mercoledì 14 dicembre 2022, su DavideMaggio.it. URL consultato il 15 dicembre 2022.
  9. ^ Ascolti TV | Giovedì 15 dicembre 2022, su DavideMaggio.it. URL consultato il 16 dicembre 2022.
  10. ^ Ascolti TV | Venerdì 16 dicembre 2022, su DavideMaggio.it. URL consultato il 17 dicembre 2022.
  11. ^ Ascolti TV | Lunedì 19 dicembre 2022, su DavideMaggio.it. URL consultato il 20 dicembre 2022.
  12. ^ Ascolti TV | Martedì 20 dicembre 2022, su DavideMaggio.it. URL consultato il 21 dicembre 2022.
  13. ^ Ascolti TV | Mercoledì 21 dicembre 2022, su DavideMaggio.it. URL consultato il 22 dicembre 2022.
  14. ^ Ascolti TV | Giovedì 22 dicembre 2022, su DavideMaggio.it. URL consultato il 23 dicembre 2022.
  15. ^ Ascolti TV | Venerdì 23 dicembre 2022, su DavideMaggio.it. URL consultato il 24 dicembre 2022.
  16. ^ Ascolti TV | Lunedì 16 gennaio 2023, su DavideMaggio.it. URL consultato il 17 gennaio 2023.
  17. ^ Ascolti TV | Martedì 17 gennaio 2023, su DavideMaggio.it. URL consultato il 18 gennaio 2023.
  18. ^ Ascolti TV | Mercoledì 18 gennaio 2023, su DavideMaggio.it. URL consultato il 19 gennaio 2023.
  19. ^ Ascolti TV | Giovedì 19 gennaio 2023, su DavideMaggio.it. URL consultato il 20 gennaio 2023.
  20. ^ Ascolti TV | Venerdì 20 gennaio 2023, su DavideMaggio.it. URL consultato il 21 gennaio 2023.
  21. ^ Ascolti TV | Lunedì 23 gennaio 2023, su DavideMaggio.it. URL consultato il 24 gennaio 2023.
  22. ^ Ascolti TV | Martedì 24 gennaio 2023, su DavideMaggio.it. URL consultato il 25 gennaio 2023.
  23. ^ Ascolti TV | Mercoledì 25 gennaio 2023, su DavideMaggio.it. URL consultato il 26 gennaio 2023.
  24. ^ Ascolti TV | Giovedì 26 gennaio 2023, su DavideMaggio.it. URL consultato il 27 gennaio 2023.
  25. ^ Ascolti TV | Venerdì 27 gennaio 2023, su DavideMaggio.it. URL consultato il 28 gennaio 2023.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione