Vittorio Rizzi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vittorio Rizzi
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 1932
Carriera
Squadre di club1
1921-1928 Brescia 91 (15)
1928-1933 Legnano 92 (17)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Vittorio Rizzi (Brescia, 1º agosto 19024 settembre 1944) è stato un calciatore italiano, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Iniziò ventenne al Brescia dove disputò sette campionati, esordì a Venezia il 2 ottobre 1921 nella gara Venezia-Brescia (2-0), con le rondinelle ebbe 91 presenze e mise a segno 15 reti, per poi passare al Legnano dove chiuse la carriera di calciatore. Con i "Lilla" giocò quattro stagioni e disputò un campionato di Serie A, quello del 1930-1931.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]