Vittorio Puntoni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Vittorio Puntoni
Vittorio Puntoni.jpg

Senatore del Regno d'Italia
Durata mandato 20 novembre 1922 –
21 marzo 1926
Legislature XXVI

Dati generali
Titolo di studio Laurea in lettere
Professione Docente universitario

Vittorio Francesco Giovanni Puntoni (Pisa, 24 giugno 1859Roma, 21 marzo 1926) è stato un docente e politico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Laureato in lettere e filosofia a Pisa, in cattedra fin dal 1888 come incaricato di letteratura greca e di storia comparata delle lingue neoclassiche e latine, è stato straordinario di letteratura greca e paleografia classica a Palermo nel biennio 1890-1892. Si trasferisce quindi come ordinario di letteratura greca all'Università di Bologna, dove rimane fino al termine della carriera assumendo la carica di rettore dal 1896 al 1911 e dal 1917 al 1923. È stato uno dei più accesi sostenitori del conferimento del premio Nobel a Giosuè Carducci.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia
Commendatore dell'Ordine di San Maurizio e Lazzaro - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine di San Maurizio e Lazzaro
Grande Ufficiale dell'Ordine di San Maurizio e Lazzaro - nastrino per uniforme ordinaria Grande Ufficiale dell'Ordine di San Maurizio e Lazzaro

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN120701119 · ISNI (EN0000 0001 0831 0482 · SBN IT\ICCU\LO1V\156662 · GND (DE116313315 · BNF (FRcb10449583r (data) · BAV ADV11100717