Vittorio Formentano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Vittorio Formentano (Firenze, 31 ottobre 1895Cunardo, 1º settembre 1977) è stato un medico italiano, fondatore dell'Associazione Volontari Italiani del Sangue (AVIS)[1], la principale associazione di donatori di sangue italiana, con più di un milione di donatori[2].

Targa commemorativa posta sulla casa dove nacque Vittorio Formentano a Firenze

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sito dell'Associazione volontari italiani del sangue.
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie