Vittoria Farnese (1618-1649)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Vittoria Farnese
Vittoria Farnese1.jpg
Duchessa di Modena e Reggio
Stemma
In carica 12 febbraio 1648 – 10 agosto 1649
Predecessore Maria Farnese
Successore Lucrezia Barberini
Nascita Parma, 29 aprile 1618
Morte Modena, 10 agosto 1649
Padre Ranuccio I Farnese, Duca di Parma
Madre Margherita Aldobrandini
Consorte Francesco I d'Este, duca di Modena e Reggio
Figli Vittoria d'Este

Vittoria Farnese (Parma, 29 aprile 1618Modena, 10 agosto 1649) era figlia di Ranuccio I Farnese, duca di Parma e Piacenza, e di Margherita Aldobrandini, nipote di papa Clemente VIII.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Sposò a Parma il 12 febbraio 1648 Francesco I d'Este, duca di Modena e Reggio, vedovo di sua sorella Maria Farnese che aveva sposato nel 1631[1].

Sua sorella Maria era riuscita a dare nove figli al marito prima di morire nel 1646. Vittoria invece riuscì a metter al mondo soltanto una bambina[2].

Fu duchessa di Modena e Reggio soltanto per un anno: morì dopo aver dato alla luce sua figlia.

Francesco contrasse un terzo matrimonio con Lucrezia Barberini, sposata a Loreto nell'ottobre del 1654[3].

Discendenza[modifica | modifica wikitesto]

Vittoria e Francesco ebbero una figlia:

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN174502733 · ISNI (EN0000 0003 5600 5911 · GND (DE1015313825 · BAV ADV12573704