Vita da paparazzo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Vita da paparazzo
PaeseItalia
Anno2008
Formatominiserie TV
Generecommedia
Puntate2
Durata100 circa
Lingua originaleitaliano
Crediti
RegiaPier Francesco Pingitore
SoggettoPier Francesco Pingitore
SceneggiaturaPier Francesco Pingitore
Interpreti e personaggi
FotografiaMarco Cristiani
MontaggioAlberto Moriani
MusichePiero Pintucci, Francesco Pintucci
ScenografiaMaurizio Tognalini
CostumiMaurizio Tognalini
ProduttoreJanus International di Alberto Tarallo
Prima visione
Dal26 maggio 2008
Al27 maggio 2008
Rete televisivaCanale 5 (ep. 1)
Rete 4 (ep. 2)

Vita da paparazzo è una miniserie TV diretta da Pier Francesco Pingitore e andata in onda il 26 e 27 maggio 2008 rispettivamente su Canale 5 e Rete 4.

La miniserie parla di due fotografi, Tom (Lorenzo Crespi) e Gino (Pino Insegno) che ripercorrono la dolce vita fino a oggi[1].

In una scena della serie viene ricostruito il celebre strip-tease del 1958 di Aïché Nana, che denunciò Pingitore per diffamazione; il regista è stato assolto a dicembre 2013[2].

Dati d'ascolto[modifica | modifica wikitesto]

La prima puntata della serie era stata annunciata dai giornali per domenica 25 maggio 2008 ma venne spostata al giorno dopo da Canale 5[3]. I dati d'auditel della serie furono molto deludenti[4][5] (appena 3.339.000 spettatori con uno share del 13,93%) e così la seconda puntata andò in onda su Rete 4[6] registrando appena 2.019.000 spettatori (8,03% di share).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Fulvia Caprara, Dolce vita da paparazzo, in La Stampa, 11 agosto 2007. URL consultato il 21 febbraio 2021.
  2. ^ Morta Aichè Nana, il suo spogliarello scandalizzò l'Italia intera, in Corriere Adriatico, 29 gennaio 2014. URL consultato il 21 febbraio 2021.
  3. ^ Vita da paparazzi, in Film.it, 26 maggio 2008. URL consultato il 21 febbraio 2021.
  4. ^ Giorgio Iovane, Vita Da Paparazzo, la seconda puntata su Rete4, su Televisionando, 27 maggio 2008. URL consultato il 21 febbraio 2021.
  5. ^ Ascolti Tv: i dati Auditel di lunedì 26 maggio 2008, in TVBlog.it, 27 maggio 2008. URL consultato il 21 febbraio 2021.
  6. ^ Riccardo Siliato, "Vita da paparazzo" degradata da Canale 5 a Rete4, in Il Sole 24 Ore, 28 maggio 2008. URL consultato il 21 febbraio 2021.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione