Visions of a Life

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Visions of a Life
ArtistaWolf Alice
Tipo albumStudio
Pubblicazione29 settembre 2017
Durata46:39
Dischi1
Tracce12
GenereRock alternativo
EtichettaDirty Hit Records
ProduttoreJustin Meldal-Johnsen
Registrazione2016–2017
FormatiCD, LP, download digitale
Wolf Alice - cronologia
Album precedente
(2015)
Album successivo
(2021)

Visions of a Life è il secondo album in studio del gruppo musicale britannico Wolf Alice, pubblicato il 29 settembre 2017 dalla Dirty Hit Records.[1] A settembre 2018 l'album ha vinto il Mercury Prize 2018, ambito premio che viene conferito al miglior album britannico dell'anno precedente. Tra i finalisti anche Noel Gallagher's High Flying Birds, Lily Allen, Florence + The Machine e gli Artic Monkeys.[2]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Heavenward – 4:55
  2. Yuk Foo – 2:13
  3. Beautifully Unconventional – 2:13
  4. Don't Delete the Kisses – 4:35
  5. Planet Hunter – 3:52
  6. Sky Musings – 2:58
  7. Formidable Cool – 3:33
  8. Space & Time – 2:27
  9. Sadboy – 4:11
  10. St. Purple & Green – 4:21
  11. After the Zero Hour – 3:24
  12. Visions of a Life – 7:57

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Will Richards, Wolf Alice return! Hear 'Yuk Foo' from new album 'Vision of a Life', su DIY, 12 giugno 2017.
  2. ^ I Wolf Alice hanno vinto il Mercury Prize - Il Post, in Il Post, 21 settembre 2018. URL consultato il 21 settembre 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock