Virus Lassa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il Virus Lassa (LASV) è un arenavirus che causa la febbre emorragica di Lassa, un tipo di febbre emorragica virale (viral hemorrhagic fever - VHF), negli esseri umani e in altri primati. Il virus Lassa è un virus che richiede il livello di contenimento di biosicurezza 4. È endemico nei paesi dell'Africa occidentale, in particolare la Sierra Leone, la Repubblica di Guinea, la Nigeria e la Liberia, dove l'incidenza annuale di infezione è tra i 300.000 e i 500.000 casi, con conseguenti 5.000 morti l'anno[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lassa Fever Fact Sheet, su who.int.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Frame JD, Baldwin JM, Gocke DJ e Troup JM, Lassa fever, a new virus disease of man from West Africa. I. Clinical description and pathological findings, 1970.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]