Virtus Eirene Ragusa 2016-2017

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Virtus Eirene Ragusa.

Pol. Virtus Eirene Ragusa
Stagione 2016-2017
AllenatoreItalia Gianni Lambruschi poi
Italia Gianni Recupido
All. in secondaItalia Maurizio Ferrara
PresidenteItalia Gianstefano Passalacqua
Serie A15º posto
Play-offSemifinalista
Coppa ItaliaSemifinalista
EuroCupOttavi di finale
Supercoppa italianaFinalista
Maggiori presenzeCampionato: Consolini (22)[1]
Totale: Consolini (42)[1]
Miglior marcatoreCampionato: Ndour (277)
Totale: Ndour (554)
StadioPalaMinardi (3.800)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Virtus Eirene Ragusa nelle competizioni ufficiali della stagione 2016-2017.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La stagione 2016-2017 è la quarta che la squadra, sponsorizzata Passalacqua, disputa in Serie A1. La squadra partecipa per la prima volta all'EuroCup.[2] La presentazione ufficiale della squadra è avvenuta il 15 settembre 2016.[3]

La prima competizione è la Supercoppa disputata con le campioni d'Italia della Famila Schio: gara equilibrata, decisa all'ultimo secondo a favore delle scledensi.[4]

Dopo la final four di Coppa Italia viene esonerato Gianni Lambruschi, a cui subentra il vice Gianni Recupido[5]

Verdetti stagionali[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali

stagione regolare: 5º posto su 12 squadre (15-7);
play-off: semifinale persa contro Schio (1-3).
Final four: semifinale persa contro Lucca.
gara persa il 25 settembre 2016 con Schio (66-67).

Competizioni europee

stagione regolare: 1º posto su 4 squadre nel gruppo E (5-1);
sconfitta agli ottavi di finale dal Galatasaray (0-2).

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area dirigenziale

  • Presidente: Gianstefano Passalacqua
  • Vicepresidente: Davide Passalacqua
  • General Manager: Giovanni Criscione
  • Segretario: Giovanni Carbone
  • Responsabile Amministrativo: Raffaele Carnemolla
  • Responsabile Logistica: Enzo Criscione
  • Responsabili informatica: Luca Cascone e Salvatore Firrito
  • Addetto stampa: Michele Farinaccio
  • Responsabile Settore Giovanile: Emanuele Antoci e Gianni Recupido

Area Tecnica

  • Vice Allenatore: Gianni Recupido (fino al 28 febbraio 2017)
  • Addetto al servizio statistiche: Simone Trapani
  • Preparatore atletico: Paolo Modica
  • Fisioterapista: Carlo Schembari
  • Medico sociale: Emanuele Bocchieri
  • Addetto arbitri: Maurizio Vincenzi

Roster[modifica | modifica wikitesto]

Passalacqua Ragusa
Giocatrici Staff tecnico
N. Naz. Ruolo Nome Anno Alt.
2 Stati Uniti G Larkins, Erlana Erlana Larkins[6] 1986 185 cm
3 Spagna C Nicholls González, Laura Laura Nicholls González 1989 189 cm
4 Italia PG Consolini, Chiara Chiara Consolini 1988 182 cm
5 Italia P Gorini, Maddalena Gaia Maddalena Gaia Gorini 1992 178 cm
6 Italia A Valerio, Lia Rebecca Lia Rebecca Valerio[7] (C) 1987 181 cm
7 Italia Baglieri, Sharon Sharon Baglieri[8] 2000
8 Italia G Spreafico, Laura Laura Spreafico 1991 181 cm
9 Italia AC Formica, Alessandra Alessandra Formica 1993 189 cm
12 Italia AC Rimi, Giorgia Giorgia Rimi 2000 185 cm
13 Italia G Bagnara, Benedetta Benedetta Bagnara 1987 178 cm
15 Italia AC Brunetti, Federica Federica Brunetti 1988 184 cm
23 Italia P Bongiorno, Giulia Giulia Bongiorno 2000 175 cm
35 Belgio P Vanloo, Julie Anita Julie Anita Vanloo 1993 172 cm
45 Senegal Spagna C Ndour Gueye, Astou Barro Astou Barro Ndour Gueye 1994 198 cm
Allenatore
Assistente/i
  • Italia Maurizio Ferrara

Legenda



Roster
Aggiornato al: 1º marzo 2017

Mercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione Estiva[modifica | modifica wikitesto]

Riconfermata per il sesto anno consecutivo il neo capitano Lia Rebecca Valerio,[7] la playmaker Gaia Gorini[9] e la guardia Chiara Consolini[10]; inoltre sono stati effettuati i seguenti trasferimenti:

Acquisti
R. Nome da Modalità
CG Laura Nicholls Wisła Cracovia definitivo[11]
G Laura Spreafico Parma definitivo[12]
AC Alessandra Formica Reyer Venezia definitivo[13]
G Benedetta Bagnara Reyer Venezia definitivo[14]
AC Federica Brunetti Magika definitivo[15]
P Julie Anita Vanloo Lulea BBK definitivo[16]
C Astou Ndour Avenida definitivo[17]
Cessioni
R. Nome a Modalità
A Maja Erkič Bianco e Blu.svg Atomeromu Szekszard fine contratto
A Monique Ngo Ndjock Le Mura Lucca fine contratto
P Débora González Dike Napoli fine contratto
AC Jenifer Nadalin - fine contratto
AC Camille Little - fine contratto
AC Rebekkah Brunson - fine contratto
A Milica Mićović Reyer Venezia fine contratto

Sessione invernale[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
G Erlana Larkins Indiana Fever definitivo[18]
Cessioni
R. Nome a Modalità

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A1[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A1 2016-2017 (pallacanestro femminile).

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]
San Martino di Lupari
5 aprile 2017, ore 20:30 CEST
Gara 1
Fila San Martino 600px Giallo con striscia diagonale Nera.svg81 – 82
(22-24; 32-44; 59-63)
referto
Verde e Bianco.png Passalacqua RagusaPalazzetto dello Sport
Arbitri:  Alex D'Amato (Roma)
Andrea Longobucco (Marino)
Daniela Bellamio (Latina)

Ragusa
8 aprile 2017, ore 20:30 CEST
Gara 2
Passalacqua Ragusa Verde e Bianco.png61 – 55
(14-19; 22-25; 39-41)
referto
600px Giallo con striscia diagonale Nera.svg Fila San MartinoPalaMinardi
Arbitri:  Alessio Dionisi (Fabriano)
William Raimondo (Brescia)
Giulia Sartori (Venezia)

Semifinale[modifica | modifica wikitesto]
Schio
17 aprile 2017, ore 20:30 CEST
Gara 1
Famila Wuber Schio 600px solid HEX-FFA500.svg78 – 59
(28-11; 49-33; 61-47)
referto
Verde e Bianco.png Passalacqua RagusaPalasport Livio Romare
Arbitri:  Chiara Maschietto (Treviso)
Gianluca Gagliardi (Napoli)
Giacomo Dori (Mirano)

Schio
19 aprile 2017, ore 20:30 CEST
Gara 2
Famila Wuber Schio 600px solid HEX-FFA500.svg68 – 71
(17-17; 38-34; 50-45)
referto
Verde e Bianco.png Passalacqua RagusaPalasport Livio Romare
Arbitri:  Francesco Terranova (Ferrara)
Stefano Wassermann (Maniago)
Valentina Del Monaco (San Felice a Cancello)

Ragusa
22 aprile 2017, ore 20:30 CEST
Gara 3
Passalacqua Ragusa Verde e Bianco.png61 – 75
(22-26; 37-49; 52-60)
referto
600px solid HEX-FFA500.svg Famila Wuber Schio PalaMinardi
Arbitri:  Giulio Pepponi (Assisi)
Daniele Caruso (Roma)
Angela Castiglione (Palermo)

Ragusa
24 aprile 2017, ore 20:30 CEST
Gara 4
Passalacqua Ragusa Verde e Bianco.png54 – 65
(13-20; 24-37; 34-50)
referto
600px solid HEX-FFA500.svg Famila Wuber Schio PalaMinardi
Arbitri:  Calogero Cappello (Agrigento)
Corrado Triffiletti (Messina)
Giulia Sartori (Venezia)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia di pallacanestro femminile 2017.

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Ragusa
4 gennaio 2017, ore 20:30 CET
Eirene Ragusa76 – 59
(19-20; 40-28; 56-45)
referto
Cest. SpezzinaPalaMinardi
Arbitri:  Calogero Cappello (Agrigento)
Corrado Triffiletti (Messina)
Michele Capurro (Reggio Calabria)

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

San Martino di Lupari
15 gennaio 2017, ore 18:00 CET
San Martino68 – 73
(17-15; 36-30; 53-55)
referto
Eirene RagusaPalazzetto dello Sport
Arbitri:  Gianluca Capotorto (Bari)
Michele Centonza (Grottammare)
Diletta Bandinelli (Siena)

Final four[modifica | modifica wikitesto]

Semifinale[modifica | modifica wikitesto]
Mestre
25 febbraio 2017, ore 19:45 CET
Gesam Gas&Luce Lucca Bisection vertical White HEX-FF0000.svg81 – 49
(21-13; 44-26; 64-36)
referto
Verde e Bianco.png Passalacqua RagusaPalasport Taliercio
Arbitri:  Marco Vita (Ancona)
Daniela Bellamio (Latina)
Giulia Sartori (Venezia)

EuroCup (Eurocoppa)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: EuroCup Women 2016-2017.

Regular season: Gruppo E[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Pt. G V P PF PS diff
1. Italia Passalacqua Ragusa 11 6 5 1 363 300 +63
2. Rep. Ceca ČEZ Nymburk 10 6 4 2 364 329 +35
3. Francia Nantes Rezé 9 6 3 3 373 364 +9
4. Belgio Belfius Namur 6 6 0 6 298 405 -107
Namur
26 ottobre 2016, ore 20:30 CEST
1ª giornata
Belfius Namur43 – 64
(16-14; 21-27; 31-56)
referto
Eirene RagusaHall Octave Henry
Arbitri: Lituania Tomas Jasevicius
Portogallo Paulo Marques
Bulgaria Ventsislav Velikov

Ragusa
3 novembre 2016, ore 20:30 CET
2ª giornata
Eirene Ragusa67 – 50
(8-19; 30-34; 47-43)
referto
Nantes RezéPalaMinardi
Arbitri: Malta Bernard Vassallo
Svizzera Sebastien Clivaz
Turchia Serkan Emlek

Ragusa
9 novembre 2016, ore 20:30 CET
3ª giornata
Eirene Ragusa50 – 52
(13-18; 25-26; 42-47)
referto
DSK NymburkPalaMinardi
Arbitri: Turchia Aytug Ekti
Austria Alexander Eger
Romania Alin Faur

Ragusa
1º dicembre 2016, ore 20:30 CEST
4ª giornata
Eirene Ragusa59 – 56
(18-12; 33-23; 49-39)
referto
Belfius NamurPalaMinardi
Arbitri: Portogallo Luis Lopes
Cipro Antonis Demetriou
Germania Konstantin Simonow

Nantes
7 dicembre 2016, ore 20:00 CET
5ª giornata
Nantes Rezé46 – 65
(12-15; 21-30; 30-44)
referto
Eirene RagusaComplexe Sportif Mangin-Beaulieu
Arbitri: Danimarca Rune Ressel Larsen
Rep. Ceca Ilona Kucerova
Galles Gavin Williams

Nymburk
15 dicembre 2016, ore 20:30 CET
6ª giornata
DSK Nymburk53 – 58
(13-10; 32-31; 45-43)
referto
Eirene RagusaCEZ Sportovni Hala
Arbitri: Serbia Branislav Mrdak
Ungheria Csaba Cziffra
Bielorussia Aliaksandr Syrytsa

Sedicesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Nymburk
18 gennaio 2017, ore 20:30 CET
Andata
DSK Nymburk53 – 57
(16-9; 29-30; 38-43)
referto
Eirene RagusaCEZ Sportovni Hala
Arbitri: Romania Fabiana Martinescu-Badalan
Russia Elena Chernova
Austria Alexander Eger

Ragusa
25 gennaio 2017, ore 20:30 CET
Ritorno
Eirene Ragusa71 – 57
(28-15; 44-27; 56-43)
referto
DSK NymburkPalaMinardi
Arbitri: Grecia Charalampos Karakatsounis
Turchia Serkan Emlek
Slovenia Igor Poljansek

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Ragusa
9 febbraio 2017, ore 20:30 CET
Andata
Eirene Ragusa67 – 77
(13-25; 37-40; 53-57)
referto
GalatasarayPalaMinardi
Arbitri: Croazia Tomislav Vovk
Ungheria Gellert Kapitany
Serbia Uros Nikolic

Istanbul
16 febbraio 2017, ore 20:00 UTC+3
Andata
Galatasaray68 – 66
(14-15; 34-34; 50-55)
referto
Eirene RagusaAbdi Ipekçi Spor Salonu
Arbitri: Austria Goran Sljivic
Serbia Jelena Smiljanic
Russia Evgeny Vetrov

Supercoppa italiana[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Supercoppa italiana di pallacanestro femminile.

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Schio
25 settembre 2016, ore 18:00 CEST
Famila Wuber Schio 600px solid HEX-FFA500.svg67 – 66
(18-18; 40-33; 54-58)
referto
Verde e Bianco.png Passalacqua RagusaPalaRomare
Arbitri:  Chiara Maschietto (Treviso)
Salvatore Nuara (Genova)
Mattia Eugenio Martellosio (Milano)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale
G V P Ptf Pts G V P Ptf Pts G V P Ptf Pts Diff.
Scudetto.svg Serie A1[19] 30 10 8 2 690 575 12 7 5 717 704 22 15 7 1407 1279 +128
Scudetto.svg Play-off 3 1 2 176 195 3 2 1 212 227 6 3 3 388 422 -34
VINCITORE COPPA ITALIA PALLACANESTRO.png Coppa Italia 1 1 0 76 59 2 1 1 122 149 3 2 1 198 208 -10
EuroCup 11[20] 5 3 2 314 292 5 4 1 310 263 10 7 3 624 555 +69
Supercoppa italiana - - - - - 1 0 1 66 67 1 0 1 66 67 -1
Totale 41 19 13 6 1256 1121 23 14 9 1427 1410 42 27 15 2683 2531 +152

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22
Luogo T C T C T C C T C T C T T C T C T T C T C T
Risultato V V P P P V V P V V V V P V P P V V V V V V
Posizione 3 1 4 5 6 6 5 6 5 5 5 5 5 5 6 6 6 6 6 5 5 5

Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche delle giocatrici[modifica | modifica wikitesto]

Campionato (stagione regolare e play-off), Coppa Italia e Supercoppa

Giocatrice[21] Partite Pun Min. Falli Tiri da 2 Tiri da 3 Tiri Liberi Rimbalzi Stopp. Palle Ass Val. A+dP
Pr PG SF C S R T % R T % R T % O D T D S P R Lega OER
Astou Ndour 29 29 26 407 850 72 69 136 250 54,4 27 68 39,7 54 77 70,1 57 171 228 31 7 63 34 10 459 12,17 -19
Chiara Consolini 32 32 27 357 938 65 89 100 263 38,0 35 106 33,0 52 74 70,3 16 86 102 14 2 67 40 65 277 10,75 38
Julie Anita Vanloo 31 31 31 303 925 81 71 33 81 40,7 63 200 31,5 48 59 81,4 9 69 78 4 1 70 50 88 246 11,73 68
Gaia Gorini 32 32 12 210 727 44 105 69 145 47,6 8 35 22,9 48 73 65,8 19 88 107 1 5 94 41 74 267 10,94 21
Laura Spreafico 31 30 18 205 605 56 40 28 61 45,9 42 116 36,2 23 35 65,7 12 25 37 1 5 41 26 18 106 13,68 3
Alessandra Formica 32 32 11 171 627 57 72 58 128 45,3 1 7 14,3 52 71 73,2 36 93 129 1 4 50 16 28 211 14,93 -6
Erlana Larkins 15 15 15 165 491 34 35 73 127 57,5 19 27 70,4 50 118 168 3 3 50 32 19 273 9,90 1
Laura Nicholls 19 16 15 106 415 37 36 32 89 36,0 5 29 17,2 27 32 84,4 18 81 99 6 2 24 29 29 156 10,16 34
Benedetta Bagnara 23 19 2 54 274 34 21 7 19 36,8 10 32 31,2 10 17 58,8 6 14 20 2 13 13 14 32 28,94 14
Federica Brunetti 32 19 37 191 17 10 15 37 40,5 7 14 50,0 15 28 43 6 1 8 12 5 58 4,47 9
Lia Valerio 31 30 3 35 345 17 13 9 25 36,0 4 8 50,0 5 6 83,3 6 23 29 1 17 9 18 50 0,44 10
Giulia Bongiorno 17 4 7 27 4 1 3 5 60,0 0 1 0,0 1 2 50,0 1 1 4 1 2 0,09 -1
Giorgia Rimi 14 3 2 10 1 1 1 100,0 1 0,14
Sharon Baglieri 1 0,00
  • Eurocoppa: stagione regolare e play-off
Giocatrice[22][23] Partite Pun Min. Falli C Tiri da 2 Tiri da 3 Tiri Liberi Rimbalzi Stopp. D Palle Ass +/- Ef
Pr PG SF R T % R T % R T % O D T P R
Astou Ndour 10 10 9 147 301 20 47 96 49,0 9 30 30,0 26 37 70,3 18 62 80 13 11 13 6 42 167
Julie Anita Vanloo 10 10 10 103 300 17 16 36 44,4 21 58 36,2 8 9 88,9 4 20 24 0 24 7 37 38 89
Chiara Consolini 10 10 7 94 275 23 38 89 42,7 4 22 18,2 6 10 60,0 9 18 27 7 13 9 21 41 72
Gaia Gorini 10 10 5 78 262 15 24 61 39,3 4 11 36,4 18 27 66,7 8 31 39 1 22 11 21 41 75
Laura Nicholls 9 8 8 63 233 17 23 53 43,4 1 10 10,0 14 22 63,6 17 45 62 8 12 7 9 31 90
Laura Spreafico 8 7 4 48 173 18 9 18 50,0 10 33 30,3 5 5 10 1 12 11 4 59 30
Alessandra Formica 10 10 2 39 169 19 17 48 35,4 0 2 0,0 5 5 100,0 14 22 36 0 14 6 2 46 36
Erlana Larkins 4 4 3 38 94 7 13 24 54,2 0 1 0,0 12 15 80,0 12 23 35 0 8 4 14 20 68
Federica Brunetti 10 6 5 55 7 2 14 14,3 1 2 50,0 2 9 11 0 4 3 0 -8 2
Benedetta Bagnara 5 2 5 21 2 0 1 0,0 1 2 50,0 2 2 100,0 0 1 1 0 0 1 1 15 6
Lia Valerio 10 9 2 4 104 4 1 10 10,0 0 2 0,0 2 2 100,0 10 8 18 6 6 4 7 15 22
Giulia Bongiorno 6 2 0 11 0 1 0,0 2 5 1
Giorgia Rimi 6 1 0 1 0 0
Totale 624 190 450 42,2 50 172 29,1 94 131 71,8  

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Insieme a Alessandra Formica e Gaia Gorini, ma con più minuti giocati
  2. ^ La Passalacqua nel gruppo E dell’Eurocup, 27 giugno 2016. URL consultato il 5 novembre 2016.
  3. ^ Giovedì la presentazione ufficiale della squadra, 13 settembre 2016. URL consultato il 5 novembre 2016.
  4. ^ Sfuma la Supercoppa, Ragusa beffata. Passalacqua: "Potevamo farcela", su SiciliaBasket.it, 25 settembre 2016. URL consultato il 5 novembre 2016.
  5. ^ Lambruschi sollevato dall'incarico, 28 febbraio 2017.
  6. ^ dal 13 gennaio 2017
  7. ^ a b Lia Valerio ancora in biancoverde, 5 luglio 2016. URL consultato il 5 novembre 2016.
  8. ^ Aggregata in prima squadra il 18 dicembre 2016
  9. ^ Gorini al terzo anno con Ragusa, 21 maggio 2016. URL consultato il 5 novembre 2016.
  10. ^ Chiara CONSOLINI confermata per la prossima stagione, 9 giugno 2016. URL consultato il 5 novembre 2016 (archiviato dall'url originale il 5 novembre 2016).
  11. ^ Ragusa batte il primo colpo: presa LAURA NICHOLLS, 12 maggio 2016. URL consultato il 5 novembre 2016.
  12. ^ Secondo colpo Passalacqua: presa LAURA SPREAFICO, 16 maggio 2016. URL consultato il 5 novembre 2016.
  13. ^ Alessandra Formica è della Passalacqua Ragusa, 16 luglio 2016. URL consultato il 5 novembre 2016.
  14. ^ Benedetta BAGNARA firma con Ragusa, 2 giugno 2016. URL consultato il 5 novembre 2016.
  15. ^ Ragusa all’ottavo annuncio: ecco Brunetti, 18 giugno 2016. URL consultato il 5 novembre 2016.
  16. ^ Ufficiale, VANLOO è di Ragusa, 26 maggio 2016. URL consultato il 5 novembre 2016.
  17. ^ Astou NDOUR alla Virtus Eirene, 13 giugno 2016. URL consultato il 5 novembre 2016.
  18. ^ Erlana Larkins alla Passalacqua Ragusa, 26 dicembre 2016.
  19. ^ Classifica 2016-2017, su Lega Basket Femminile.
  20. ^ Riferiti alla fase a gironi
  21. ^ Dettaglio giocatrici, legabasketfemminile.it. URL consultato il 27 aprile 2017.
  22. ^ (EN) ACCUMULATED STATISTICS, FIBA Europe. URL consultato il 27 aprile 2017.
  23. ^ (EN) Erlana Lanay LARKINS - STATISTICS, FIBA Europe. URL consultato il 27 aprile 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sito ufficiale, su passalacquabasket.it. URL consultato il 14 ottobre 2015.
  • EuroCup Women, su fiba.com. URL consultato il 13 novembre 2016.