Corvo Vini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Vini Corvo)
Jump to navigation Jump to search
Corvo Vini
Logo
StatoItalia Italia
Fondazione1824
Fondata daGiuseppe Alliata di Villafranca
Sede principaleMarsala
GruppoILLVA
SettoreAlimentare
Prodottivini
Slogan«Duca di Salaparuta»
Sito web

Corvo Vini Duca di Salaparuta è un'importante e antica azienda produttrice degli omonimi vini pregiati della Sicilia nord-occidentale, con stabilimenti industriali nel comune di Casteldaccia, in provincia di Palermo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'azienda venne fondata nel 1824 dal Principe Don Giuseppe Alliata di Villafranca, 7º duca di Salaparuta, e aveva come sede una torre. L'attività fu proseguita dal figlio Edoardo, che costruiì le cantine di Casteldaccia arrivando a produrre centomila bottiglie l'anno. Si tratta di una delle prime aziende vinicole ad esportare vino siciliano in Europa e in America già nella seconda metà del XIX secolo. Il duca Enrico Alliata, considerato un maestro della moderna enologia, proseguì a inizio novecento l'attività[1].

L'azienda fu acquisita negli anni '60 dalla Regione siciliana tramite l'ESPI, diventando feudo siciliano del partito repubblicano italiano, allora controllato da Ugo la Malfa, segretario nazionale, denominata Casa Vinicola Corvo Duca di Salaparuta, e ceduta nel 2000 all'ILLVA di Saronno.

Attività[modifica | modifica wikitesto]

L'azienda produce sei varietà di vino, tra cui quelle tradizionali di vino rosso e bianco, da uve coltivate nelle province di Agrigento e Caltanissetta e di vino rosato dall'entroterra del Trapanese, oltre ad altre tre varietà non tradizionali.

Il Corvo rosso ha la percentuale di alcool pari al 12,5%

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ [1]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]