Vincitori degli NME Awards

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: NME Awards.

Di seguito sono riportati i vincitori degli NME Awards, premi musicali conferiti annualmente dalla rivista musicale britannica New Musical Express a partire dal 1953.[1][2]

Indice

Edizioni e vincitori[modifica | modifica wikitesto]

NME Awards 1953[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia si è svolta il 19 aprile 1953 alla Royal Albert Hall di Londra. I premi sono stati consegnati dagli attori Scott Brady e Mary Castle.

NME Awards 1954[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia, presentata da Nat King Cole, si è svolta il 25 aprile 1954 alla Royal Albert Hall di Londra.

NME Awards 1955[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia, presentata dall'attore Nigel Patrick, si è svolta il 14 febbraio 1955 alla Royal Albert Hall di Londra.

NME Awards 1956[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia si è svolta il 29 gennaio 1956 alla Royal Albert Hall di Londra. I premi sono stati consegnati dall'attore Fernando Lamas.

NME Awards 1957[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia, presentata dall'attore John Gregson, si è svolta nel febbraio 1957 alla Royal Albert Hall di Londra.

NME Awards 1958[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia, presentata dagli attori Tony Wright e Roger Moore, si è svolta nel febbraio 1958 alla Royal Albert Hall di Londra.

NME Awards 1959[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia, presentata da Pete Murray e Lonnie Donegan, si è svolta nel febbraio 1959 alla Royal Albert Hall di Londra.

NME Awards 1960[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia, presentata da Gene Vincent, si è svolta nel febbraio 1960 all'Empire Pool di Wembley.

NME Awards 1961[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia, presentata da Connie Francis, si è svolta nel febbraio 1961 all'Empire Pool di Wembley.

NME Awards 1962[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia, presentata da Brenda Lee, si è svolta nel febbraio 1962 all'Empire Pool di Wembley.

NME Awards 1963[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia, presentata da Roger Moore, si è svolta nel febbraio 1963 all'Empire Pool di Wembley.

NME Awards 1964[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia, presentata da Roy Orbison, si è svolta il 3 maggio 1964 all'Empire Pool di Wembley.

NME Awards 1965[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia, presentata da Tony Bennett, si è svolta nell'aprile 1965 all'Empire Pool di Wembley.

NME Awards 1966[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia, presentata da Jimmy Savile, si è svolta all'Empire Pool di Wembley.

NME Awards 1967[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia, presentata da Jimmy Savile e Simon Dee, si è svolta all'Empire Pool di Wembley.

NME Awards 1968[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia, presentata da Roger Moore, si è svolta all'Empire Pool di Wembley.

NME Awards 1969[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia, presentata da Jimmy Savile, si è svolta l'11 maggio 1969 all'Empire Pool di Wembley.

NME Awards 1970[modifica | modifica wikitesto]

NME Awards 1971[modifica | modifica wikitesto]

NME Awards 1972[modifica | modifica wikitesto]

NME Awards 1973[modifica | modifica wikitesto]

NME Awards 1974[modifica | modifica wikitesto]

NME Awards 1975[modifica | modifica wikitesto]

NME Awards 1976[modifica | modifica wikitesto]

NME Awards 1977[modifica | modifica wikitesto]

NME Awards 1978[modifica | modifica wikitesto]

NME Awards 1979[modifica | modifica wikitesto]

NME Awards 1980[modifica | modifica wikitesto]

NME Awards 1981[modifica | modifica wikitesto]

NME Awards 1982[modifica | modifica wikitesto]

NME Awards 1983[modifica | modifica wikitesto]

NME Awards 1984[modifica | modifica wikitesto]

NME Awards 1985[modifica | modifica wikitesto]

NME Awards 1986[modifica | modifica wikitesto]

NME Awards 1987[modifica | modifica wikitesto]

NME Awards 1988[modifica | modifica wikitesto]

NME Awards 1989[modifica | modifica wikitesto]

NME Awards 1990[modifica | modifica wikitesto]

NME Awards 1991[modifica | modifica wikitesto]

NME Awards 1992[modifica | modifica wikitesto]

NME Awards 1993[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1993 la cerimonia non si è tenuta e sono stati resi noti solo due riconoscimenti.

NME Awards 1994[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia, presentata da Vic Reeves e Bob Mortimer, si è svolta il 25 gennaio 1994 al New Empire di Londra.[3]

NME Awards 1995[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia, presentata da Tip Top TV, si è svolta il 24 gennaio 1996.

NME Awards 1996[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia, presentata da Vic Reeves e Bob Mortimer, si è svolta il 23 gennaio 1997.

NME Awards 1997[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia si è svolta il 28 gennaio 1997 al Camden Centre di Londra.

NME Awards 1998[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia, presentata da Eddie Vedder, si è svolta il 27 gennaio 1998 alla Brixton Academy di Londra.

NME Premier Awards 1999[modifica | modifica wikitesto]

NME Premier Awards 2000[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia, presentata da Steve Lamacq e Mary Anne Hobbs, si è svolta il 1º febbraio 2000 al Mermaid Theatre di Londra.

NME Awards 2001[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia, presentata da Peter Kay, si è svolta il 6 febbraio 2001 allo Shoreditch di Londra.

NME Carling Awards 2002[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia, presentata da Zane Lowe, Matt Lucas e David Walliams, si è svolta il 25 febbraio 2002.[4]

NME Carling Awards 2003[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia, presentata da Bill Bailey, si è svolta il 13 febbraio 2003.[5]

NME Awards 2004[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia, presentata da Vernon Kay, si è svolta il 12 febbraio 2004 all'Hammersmith Palais di Londra.

Shockwaves NME Awards 2005[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia, presentata da Simon Pegg e Nick Frost, si è svolta il 17 febbraio 2005 all'Hammersmith Palais di Londra.

Shockwaves NME Awards 2006[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia, presentata da Russell Brand, si è svolta il 23 febbraio 2006 alla Brixton Academy di Londra.

Shockwaves NME Awards 2007[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia, presentata da Lauren Laverne, si è svolta il 1º marzo 2007 all'Hammersmith Palais di Londra.

Shockwaves NME Awards 2008[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia, presentata da Mathew Horne e James Corden, si è svolta il 28 febbraio 2008 al The O2 di Londra.

NME Awards USA 2008[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia, presentata da Jim Jeffries e Har Mar Superstar, si è svolta il 23 aprile 2008 all'El Rey Theatre di Los Angeles.

Shockwaves NME Awards 2009[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia, presentata da Mark Watson, si è svolta il 25 febbraio 2009 alla O2 Academy Brixton di Londra.

Shockwaves NME Awards 2010[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia, presentata da Jarvis Cocker, si è svolta il 24 febbraio 2010 alla O2 Academy Brixton di Londra.

Shockwaves NME Awards 2011[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia, presentata da Angelos Epithemiou, si è svolta il 23 febbraio 2011 alla O2 Academy Brixton di Londra.

NME Awards 2012[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia, presentata da Jack Whitehall, si è svolta il 29 febbraio 2012 alla O2 Academy Brixton di Londra.

NME Awards 2013[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia, presentata da Russell Kane, si è svolta il 27 febbraio 2013 al Troxy di Londra.

NME Awards 2014[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia, presentata da Jarvis Cocker, si è svolta il 26 febbraio 2014 alla O2 Academy Brixton di Londra.

NME Awards 2015[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia, presentata da Huw Stephens, si è svolta il 18 febbraio 2015 alla O2 Academy Brixton di Londra.

NME Awards 2016[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia, presentata da Huw Stephens, si è svolta il 17 febbraio 2016 alla O2 Academy Brixton di Londra.

NME Awards 2017[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia, presentata da Huw Stephens, si è svolta il 15 febbraio 2017 alla O2 Academy Brixton di Londra.

NME Awards 2018[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia, presentata da Jack Whitehall, si è svolta il 13 febbraio 2018 alla O2 Academy Brixton di Londra.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ NME Awards, www.nme.com. URL consultato il 19 gennaio 2017.
  2. ^ Awards History, www.nme.com. URL consultato il 19 gennaio 2017.
  3. ^ January 1994, www.bbc.co.uk. URL consultato il 12 gennaio 2017.
  4. ^ The Strokes rock NME Awards, www.news.bbc.co.uk. URL consultato il 12 gennaio 2017.
  5. ^ NME Awards 2003: The winners, www.news.bbc.co.uk. URL consultato il 12 gennaio 2017.
  6. ^ Suede to be given NME’s Godlike Genius Award at NME Awards 2015 with Austin, Texas, www.nme.com. URL consultato il 12 gennaio 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica