Vincenzo La Russa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Vincenzo La Russa
VincenzoLaRussa.jpg

Deputato della Repubblica Italiana
Legislature IX
Gruppo
parlamentare
DC
Circoscrizione Milano - Pavia
Collegio Milano
Sito istituzionale

Senatore della Repubblica Italiana
Legislature VIII-XII
Circoscrizione Lombardia, Sicilia
Collegio Rho-Milano (Lombardia), Paternò-Caltagirone (Sicilia)
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico Democrazia Cristiana
Titolo di studio laureato in giurisprudenza
Professione avvocato, politico

Vincenzo La Russa (Paternò, 10 luglio 1938) è un politico e avvocato italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di Antonino La Russa, che fu senatore del Movimento Sociale Italiano, è fratello maggiore di Ignazio La Russa, Emilia La Russa e Romano La Russa.

Appena compiuti i 19 anni, dopo aver conseguito la maturità classica, si è trasferito con la famiglia a Milano. Presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore ha studiato giurisprudenza ottenendo la laurea con una tesi di diritto costituzionale. È avvocato civilista e amministrativista e iscritto all'albo dei giornalisti (in qualità di pubblicista) e a quello dei revisori contabili.

Carriera politica[modifica | modifica wikitesto]

È stato consigliere comunale e provinciale di Milano. Nel 1983 è eletto senatore nella VIII Legislatura, eletto con la Democrazia Cristiana nel collegio di Rho (Milano) e deputato nella IX Legislatura eletto nel collegio di Milano-Pavia sempre per la DC dal 1983 al 1987.

A seguito dello scioglimento della Democrazia Cristiana nel 1994 aderisce al Centro Cristiano Democratico con cui viene rieletto quell'anno in Senato nel collegio di Caltagirone-Paternò con il ruolo di vice capogruppo CCD al Senato. Sempre nel 1994, il Senato lo designa membro dell'assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa di Strasburgo (di cui diventa vicepresidente) e dell'assemblea parlamentare dell'UEO (Unione Europea Occidentale) di Parigi.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Il ministro Scelba, 2002
  • Amintore Fanfani, 2006
  • Giorgio Almirante. Da Mussolini a Fini, 2009
Controllo di autoritàSBN IT\ICCU\SBLV\157363