Vincenzo Abbagnale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Vincenzo Abbagnale
Korea 2013 World Rowing Championships 36.jpg
Abbagnale (al centro) con Parlato (a sinistra) e il timoniere D'Aniello a Chungju (2013)
Nazionalità Italia Italia
Altezza 188 cm
Peso 88 kg
Canottaggio Rowing pictogram.svg
Specialità Punta
Carriera
Squadre di club
Circolo Nautico Stabia
Marina Militare
Nazionale
Italia Italia
Palmarès
Mondiali 3 0 3
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 3 ottobre 2014

Vincenzo Abbagnale (Scafati, 13 marzo 1993) è un canottiere italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Vincenzo Abbagnale ai mondiali coreani dei 2013.

È figlio dello storico canottiere olimpionico italiano Giuseppe Abbagnale.

Inizia la sua carriera nel 2004, all'età di undici anni, presso il Circolo Nautico Stabia (CN Stabia). Fino ai 16 anni conquista già 6 titoli italiani.

Dal luglio 2014 è arruolato in qualità di atleta, nel gruppo sportivo della Marina Militare. A soli 16 anni esordisce in campo internazionale con il primo Campionato del mondo Junior a Brive-la-Gaillarde conquistando la medaglia di bronzo.

Seguiranno altre due medaglie di bronzo ai due successivi Campionati mondiali Junior negli anni 2010 e 2011.

Partecipa così a mondiali giovanili fino al 2012.

Il 2013 è l'anno in cui emerge a livello mondiale. Conquista infatti, nello stesso anno, ben due Campionati del mondo, uno nella categoria Under 23, e uno pochi mesi più tardi, nella categoria Assoluti.

Ad oggi, ha poi conquistato ancora un titolo mondiale nel 2014 e un 6º posto ai Campionati del mondo Assoluti 2015 come capovoga dell'Ammiraglia Italiana, oltre a vari titoli italiani per un totale di 24 titoli italiani.

Nel 2016, in preparazione per le Olimpiadi di Rio, viene squalificato per non essersi presentato a tre controlli antidoping. La squalifica non gli permetterà di partecipare ai Giochi olimpici di Rio de Janeiro 2016.

A partire dall'agosto 2017, decorso il periodo di squalifica, Vincenzo rientra a far parte del team della nazionale di canottaggio partecipando ai Campionati del mondo Assoluti nella stessa stagione 2017 (Sarasota, Florida) classificandosi al 5º posto nella specialità Due con.

Nel 2018, continuando l'impegno con la nazionale italiana, partecipa ai Campionati Europei di Glasgow (Scozia) classificandosi al 4º posto nella specialità Quattro senza.

Nel 2021 partecipa ai Giochi Olimpici di Tokyo.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Campionati del mondo[modifica | modifica wikitesto]

Anno Categoria Manifestazione Sede Evento Risultato
2009 Juniores Campionati del mondo Francia Brive-la-Gaillarde Otto Bronzo Bronzo
2010 Juniores Campionati del mondo Rep. Ceca Račice Otto Bronzo Bronzo
2011 Juniores Campionati del mondo Regno Unito Eton Quattro con Bronzo Bronzo
2013 Under 23 Campionati del mondo Austria Linz Quattro con Oro Oro
2013 Assoluti Campionati mondiali Corea del Sud Chungju Due con Oro Oro
2014 Under 23 Campionati del mondo Italia Varese Quattro senza Oro Oro

Campionati italiani[modifica | modifica wikitesto]

In carriera ha conquistato 24 titoli italiani.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]