Vincent Kipruto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vincent Kipruto
Vincent-Kipruto-20090405-15344.jpg
Vincent Kipruto nel corso della maratona di Parigi 2009 da lui vinta.
Dati biografici
Nome Vincent Kipruto Limo
Nazionalità Kenya Kenya
Atletica leggera Atletica leggera
Dati agonistici
Specialità Maratona
Carriera
Nazionale
Kenya Kenya
Palmarès
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 19 settembre 2011

Vincent Kipruto (13 settembre 1987) è un atleta keniano, specializzato nella corsa di fondo e nella maratona.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Fece il suo debutto sulla lunga distanza nella maratona di Reims del 2008, ottenendo un terzo posto con il tempo di 2:08:16. Iniziò la stagione 2009 con un quarto posto nella mezza maratona di Egmond in 1:06:01.[1] Nel 2009 prese parte, assieme ad un folto gruppo di maratoneti d'elite, alla maratona di Parigi e, a sorpresa, vinse battendo tutti i favoriti con il tempo record di 2:05:47, battendo il tempo di Michael Rotich, vecchio di sei anni, di oltre 45. Questo lo portò ad essere al tredicesimo posto fra i più veloci maratoneti di sempre.[2] Dopo questa vittoria partecipò al Giro podistico internazionale di Castelbuono, vincendo contro Duncan Kibet fra gli altri.[3] Venne quindi invitato alla maratona di Chicago dove giunse terzo, con il tempo di 2:06:08 alle spalle di Abderrahim Goumri e Samuel Wanjiru (che stabilirono il nuovo record della corsa).[4]

Iniziata la stagione 2010 con la mezza maratona Zayed International con un non significativo undicesimo posto, nonostante il buon tempo di 1:01:43[5] ha corso poi la maratona di Rotterdam, giungendo terzo con il suo miglior tempo di 2:05:13 che gli ha dato il decimo miglior tempo mondiale sulla maratona, pur giungendo alle spalle di Patrick Makau e Geoffrey Mutai entrambi accreditati di 2:05:00.[6] Tornato al Giro di Castelbuono per difendere il titolo conquistato lo scorso anno, si è classificato al terzo posto nella gara vinta da Zersenay Tadese[7]

Palmares[modifica | modifica sorgente]

Rappresentante del Kenya Kenya
2008 Maratona di Reims Reims Maratona 2:08:16
2009 Maratona di Parigi Parigi Maratona 2:05:47
Maratona di Chicago Chicago Maratona 2:06:08
2010 Maratona di Rotterdam Rotterdam Maratona 2:05:13
2011 Campionati mondiali di atletica leggera di Daegu Daegu Maratona 2:10:06

Record personali[modifica | modifica sorgente]

Gara Tempo (h:m:s) Città Data
20 km su strada 58:50 Chicago 11 ottobre 2009
mezza maratona 1:01:43 Abu Dhabi 7 gennaio 2010
25 km su strada 1:13:40 Chicago 11 ottobre 2009
maratona 2:05:13 Rotterdam 11 aprile 2010
  • Informazioni dal profilo sul sito IAAF.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Vincent Kipruto. maratona di Chicago. Retrieved on 2010-04-11.
  2. ^ Vazel, Pierre-Jean (2009-04-05). 2:05:47 tempo record per Kipruto a Parigi, altri cinque sotto i 2:07. IAAF. Retrieved on 2010-04-11.
  3. ^ Zorzi, Alberto (2009-07-26). Vincent Kipruto vince la Corsa di Castelbuono . IAAF. Retrieved on 2010-04-11.
  4. ^ Ferstle, Jim (2009-10-11). 2:05:41 corsa record per Wanjiru. IAAF. Retrieved on 2010-04-11.
  5. ^ Half Marathon 2010. IAAF (2010-08-04). Retrieved on 2010-04-11.
  6. ^ van Hemert, Wim (2010-04-11). Makau storms 2:04:48 in Rotterdam. IAAF. Retrieved on 2010-04-11.
  7. ^ Zorzi, Alberto (2010-07-27). Tadese vince a Castelbuono. IAAF. Retrieved on 2010-07-27.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]