Vinacciolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il vinacciolo è il seme dell'acino dell'uva (costituito appunto da polpa, buccia e vinaccioli).

La caratteristica fondamentale dei vinaccioli è l'elevato contenuto di polifenoli e di olii. Questo li rende una fonte preziosa per la produzione di antiossidanti ad elevato contenuto di polifenoli e di oli alimentari (olio di vinaccioli).

I vinaccioli vengono impiegati anche durante il processo di produzione del vino in quanto sono responsabili insieme alle bucce del rilascio di polifenoli come proantocianine/tannino e catechine, con funzioni organolettiche e sensoriali.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]