Villorsonnens

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Villorsonnens
comune
Villorsonnens – Stemma
Villorsonnens – Veduta
Orsonnens, capoluogo comunale
Localizzazione
StatoSvizzera Svizzera
CantoneWappen Freiburg matt.svg Friburgo
DistrettoGlâne
Amministrazione
Lingue ufficialiFrancese
Data di istituzione2001
Territorio
Coordinate46°42′59″N 6°59′39″E / 46.716389°N 6.994167°E46.716389; 6.994167 (Villorsonnens)Coordinate: 46°42′59″N 6°59′39″E / 46.716389°N 6.994167°E46.716389; 6.994167 (Villorsonnens)
Altitudine699 m s.l.m.
Superficie15,50 km²
Abitanti1 384 (2017)
Densità89,29 ab./km²
Frazionivedi elenco
Comuni confinantiAutigny, Chénens, Gibloux, La Folliaz, Le Châtelard, Massonnens, Sorens, Villaz-Saint-Pierre
Altre informazioni
Cod. postale1694
Prefisso026
Fuso orarioUTC+1
Codice OFS2114
TargaFR
Cartografia
Mappa di localizzazione: Svizzera
Villorsonnens
Villorsonnens
Villorsonnens – Mappa
Sito istituzionale

Villorsonnens (toponimo francese) è un comune svizzero di 1 384 abitanti del Canton Friburgo, nel distretto della Glâne.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il comune di Villorsonnens è stato istituito il 1º gennaio[senza fonte] 2001 con la fusione dei comuni soppressi di Chavannes-sous-Orsonnens, Orsonnens, Villargiroud e Villarsiviriaux[1]; capoluogo comunale è Orsonnens.

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

Le frazioni di Villorsonnens sono[1]:

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Ogni famiglia originaria del luogo fa parte del comune patriziale che ha la responsabilità della manutenzione di ogni bene comune.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Villorsonnens, in Dizionario storico della Svizzera, 29 ottobre 2012. URL consultato il 6 gennaio 2019.
  2. ^ Evelyne Maradan, Chavannes-sous-Orsonnens, in Dizionario storico della Svizzera, 21 aprile 2005. URL consultato il 6 gennaio 2019.
  3. ^ Marianne Rolle, Orsonnens, in Dizionario storico della Svizzera, 24 aprile 2009. URL consultato il 6 gennaio 2019.
  4. ^ Marianne Rolle, Villargiroud, in Dizionario storico della Svizzera, 19 luglio 2013. URL consultato il 6 gennaio 2019.
  5. ^ Laurence Margairaz Dewarrat, Villarsiviriaux, in Dizionario storico della Svizzera, 19 luglio 2013. URL consultato il 6 gennaio 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN241228743
Svizzera Portale Svizzera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Svizzera