Villa di Tigellio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Villa di Tigellio
Villa di Tigellio.jpg
villa di Tigellio
CiviltàRomana
UtilizzoVilla romana
Localizzazione
StatoItalia Italia
ComuneCagliari-Stemma.png Cagliari
Amministrazione
Visitabile
Mappa di localizzazione

Coordinate: 39°13′14.05″N 9°06′30.03″E / 39.22057°N 9.108341°E39.22057; 9.108341

La cosiddetta Villa di Tigellio è un complesso di rovine di epoca romana situato nel quartiere di Stampace, a Cagliari, che prende erroneamente il nome da Tigellio, musicista e poeta originario di Caralis.

Il Sito Archeologico[modifica | modifica wikitesto]

Dopo alcuni studi archeologici è stato verificato che non si tratta di una sola abitazione ma di ben tre edifici, due dei quali hanno ancora le basi strutturali ben visibili. La prima è denominata Casa del Tablino dipinto, per i suoi numerosi affreschi che circondano la zona di ricevimento; la seconda, invece, è nota come Casa degli Stucchi, per i suoi notevoli abbellimenti di cui è rimasta traccia.

Queste costruzioni sono una delle presenze di edilizia privata romana a Cagliari.

Gli scavi[modifica | modifica wikitesto]

Dettaglio colonna

Per questa zona archeologica di Cagliari le attività di scavo si possono suddividere nei tre più importanti interventi:

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

SardegnaCultura - Cagliari, Villa di Tigellio, su sardegnacultura.it.