Villa Ravignani, Guarienti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Villa Ravignani, Guarienti
Ubicazione
Stato Italia Italia
Località Fumane
Coordinate 45°32′37.29″N 10°52′50.28″E / 45.543692°N 10.880632°E45.543692; 10.880632Coordinate: 45°32′37.29″N 10°52′50.28″E / 45.543692°N 10.880632°E45.543692; 10.880632
Informazioni
Condizioni In uso
Costruzione XV secolo

Villa Ravignani, Guarienti è una villa veneta che si trova in località Piani nel comune di Fumane in provincia di Verona.

Custodita da un muro che ne circonda i tre giardini e il grande parco, oggi trasformato in vigneto, questo complesso è formato da due corpi architettonici principali, da una casa per i dipendenti e da cantina che risale ai primi dell'Ottocento ed è considerata tra le più belle della Valpolicella. Si ammira, di questa cantina, la scala che porta nella zona invecchiamento del vino: alcuni storici ne vedono una copia, in formato rustico, della "scala della ragione" dei palazzi scaligeri.

Il manufatto più recente, quello ottocentesco, è una severa dimora di campagna di oltre mille metri quadrati. Interessante la villa vera e propria, costruita, come affermano due iscrizioni, tra il Quattrocento e il Seicento. Studi recenti, ancora non confermati, suggeriscono che la villa sia sorta sui ruderi di un convento. Tutto il complesso, ad eccezione di una parte del corpo ottocentesco, appartenne per sei secoli ai conti Ravignani (famiglia citata da Dante nella Divina Commedia) ed è pervenuta per eredità diretta ai conti Guarienti nel secolo scorso.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Luciolli, pp. 100-101.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Giuseppe Franco Viviani, Ville della Valpolicella, Verona, Centro di Documentazione per la storia della Valpolicella, 1983. ISBN non esistente
  • Pierpaolo Brugnoli (a cura di), Fumane e le sue comunità, Cavalo Mazzurega Fumane, volume I, Fumane, Centro di documentazione per la storia della Valpolicella, 1990. ISBN non esistente
  • Mario Luciolli, Ville della Valpolicella, Verona, Jago edizioni, 2008, ISBN 9788889593097.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]