Villa Poma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Villa Poma
frazione
Villa Poma – Stemma
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
ProvinciaProvincia di Mantova-Stemma.png Mantova
ComuneBorgo Mantovano-Stemma.png Borgo Mantovano
Territorio
Coordinate45°00′N 11°07′E / 45°N 11.116667°E45; 11.116667 (Villa Poma)Coordinate: 45°00′N 11°07′E / 45°N 11.116667°E45; 11.116667 (Villa Poma)
Altitudine13 m s.l.m.
Superficie14,29 km²
Abitanti2 023[1] (31-12-2015)
Densità141,57 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale46020
Prefisso0386
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT020067
Cod. catastaleF804
TargaMN
Cl. sismicazona 3 (sismicità bassa)
Nome abitantivillapomesi
Patronosan Michele
Giorno festivo29 settembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Villa Poma
Villa Poma
Villa Poma – Mappa
Posizione dell'antico comune di Villa Poma nella provincia di Mantova
Sito istituzionale

Villa Poma (Vìla Poma in dialetto basso mantovano[2]) è una frazione geografica di 2 023 abitanti[1] della provincia di Mantova in Lombardia.

Il 22 ottobre 2017, in concomitanza con il referendum regionale sull'autonomia, si svolse un referendum per l'unione tra i tre comuni mantovani (Revere, Pieve di Coriano e Villa Poma) a cui si espresse favorevolmente il 56,58% dei votanti[3][4]. In occasione del referendum gli elettori hanno potuto scegliere anche la denominazione del nuovo comune, scegliendo fra le tre proposte di Borgo Mantovano, Borgoltrepo oppure Riva Mantovana[5].

Il nuovo comune di Borgo Mantovano è operativo dal 1º gennaio 2018.

Origini del nome[modifica | modifica wikitesto]

Originariamente il centro era denominato Mulo, dal latino mullus, "bagnato"[6]. Nel 1868 assunse la denominazione attuale a ricordo del dottor Carlo Poma, martire di Belfiore, che spesso vi soggiornò nella villa materna.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

  • Chiesa di San Michele Arcangelo
  • Oratorio di Sant'Andrea del Ghisione

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[7]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2015.
  2. ^ Pierino Pelati, Acque, terre e borghi del territorio mantovano. Saggio di toponomastica, Asola, 1996.
  3. ^ Francesco Romani e Giorgio Pinotti, Referendum fusione: passa il sì, nascerà Borgo Mantovano, in Gazzetta di Mantova, 24 ottobre 2017.
  4. ^ Il Comune di Borgo Mantovano (MN), su tuttitalia.it (archiviato il 27 dicembre 2017).
  5. ^ Fusione tra tre paesi. Dalla Regione l’ok ad andare alle urne.
  6. ^ Pierino Pelati, Acque, terre e borghi del territorio mantovano. Saggio di toponomastica, Asola, 1996.
  7. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Renato Bonaglia, Mantova, paese che vai..., Mantova, 1985. ISBN non esistente.
  • Pierino Pelati, Acque, terre e borghi del territorio mantovano. Saggio di toponomastica, Asola, 1996.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Lombardia Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Lombardia