Villa Murri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Villa Murri
Corpo Nobile.jpg
L'edificio di Villa Murri
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneMarche Marche
LocalitàPorto Sant'Elpidio
Informazioni generali
CondizioniIn uso
CostruzioneXIX secolo
UsoMunicipio di Porto Sant'Elpidio
Realizzazione
ArchitettoIreneo Aleandri
ProprietarioComune di Porto Sant'Elpidio
Committenteconte Maggiori

La villa Murri, è una villa situata a Porto Sant'Elpidio, iscritta nell'elenco dei monumenti nazionali[senza fonte].

Fu costruita dal conte Sinibaldi agli inizi dell'Ottocento presso il porto. Alla metà dello stesso secolo venne venduta al conte Alessandro Maggiori di Fermo e fu utilizzata come dimora estiva della famiglia. Nel 1936 fu venduta dal figlio Filippo alla contessa Cornelia Murri.

Nel 1953, la villa venne acquisita come sede municipale dal nascente comune di Porto Sant'Elpidio.