Villa Mirabello (Varese)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Villa Mirabello
Villa Mirabello.JPG
Ubicazione
StatoItalia Italia
RegioneLombardia
LocalitàVarese
IndirizzoPiazza della Motta, 4
Coordinate45°48′56.74″N 8°49′22.48″E / 45.81576°N 8.82291°E45.81576; 8.82291Coordinate: 45°48′56.74″N 8°49′22.48″E / 45.81576°N 8.82291°E45.81576; 8.82291
Informazioni
CondizioniIn uso
CostruzioneXVIII secolo
UsoMusei Civici di Varese
Realizzazione
ProprietarioComune di Varese
Proprietario storicomarchesi Litta Modignani

Villa Mirabello è una villa situata a Varese, all'interno del complesso dei giardini del Palazzo Estense, edificata nel corso del XVIII secolo dal Conte Gaetano Stampa di Soncino, divenuta poi di proprietà di Luigi Taccioli e, modificata in profondità nel 1839 con la costruzione di una scuderia, passata successivamente ai marchesi Litta Modignani. Dal 1948 è proprietà dell'amministrazione comunale e oggi ospita il Museo civico archeologico e la Sezione Risorgimentale dei Musei Civici.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]