Villa Gargantini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Villa Gargantini
Villa Gargantini - 1752 - Incirano - frazione di Paderno Dugnano - 01.JPG
La facciata della Villa Gargantini.
Localizzazione
StatoItalia Italia
IndirizzoVia Valassina 1, Paderno Dugnano
Coordinate45°34′37.63″N 9°09′43.85″E / 45.57712°N 9.16218°E45.57712; 9.16218Coordinate: 45°34′37.63″N 9°09′43.85″E / 45.57712°N 9.16218°E45.57712; 9.16218
Informazioni generali
Condizioniterminato
CostruzioneXVIII secolo

Villa Gargantini è una villa del XVIII secolo sita a Incirano, frazione della città di Paderno Dugnano. La villa, originariamente appartenuta ai conti Archinto i quali ne iniziano la trasformazione in dimora nel 1752, si dispone con una struttura ad L su due piani e con due ali a corpo doppio, sulla principale delle quali si apre un portico a tre arcate[1][2].

Un tempo sede della biblioteca comunale di Paderno Dugnano, nel ventunesimo secolo l'edificio ospita la sede amministrativa di Culture Socialità Biblioteche Network Operativo (CSBNO) il quale conta tra i suoi membri ben 34 comuni per un totale di 40 biblioteche connesse tra loro in un network bibliotecario che serve una popolazione di circa 780.000 abitanti[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]