Villa Fumanelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La Villa Fumanelli è una villa veneta costruita intorno al 1599 e il 1602. Essa si trova nel comune di San Pietro in Cariano (in località Squarano), in Valpolicella, nella provincia di Verona.

L'edificio è signorile e realizzato con un uso prevalente di tufo nelle due facciate. È corredata di un ampio parco.

Numerose le personalità che hanno soggiornato in questa villa, tra cui si possono ricordare il compositore Gabriel Faure e la poetessa Anna de Noailles.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Pierpaolo Brugnoli e Sandrini Arturo, L'architettura a Verona nell'età della Serenissima, Verona, Edizioni B.P.V., 1988, ISBN non esistente.
  • Pierpaolo Brugnoli e Sandrini Arturo, L'architettura a Verona dal periodo napoleonico all'età contemporanea, Verona, Edizioni B.P.V., 1994, ISBN non esistente.
  • Mario Luciolli, Ville della Valpolicella, Verona, Jago edizioni, 2008, ISBN 9788889593097.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]