Viktor Jakovlevič Bunjakovskij

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Viktor Jakovlevič Bunjakovskij

Viktor Jakovlevič Bunjakovskij in russo: Виктор Яковлевич Буняковский? (Bar, 16 dicembre 1804San Pietroburgo, 12 dicembre 1889) è stato un matematico russo, membro e successivamente vicepresidente dell'Accademia russa delle scienze.

Contribuì alla meccanica e alla teoria dei numeri, dove enunciò la congettura di Bunyakovsky. Inoltre dimostrò la disuguaglianza di Cauchy-Schwarz nel caso infinito-dimensionale nel 1859, 25 anni prima della dimostrazione di Hermann Schwarz.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN63604898 · ISNI (EN0000 0000 5567 8258 · LCCN (ENno96050498 · GND (DE1047821206 · CERL cnp00208252