Videostar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Videostar
Stato Italia Italia
Lingua Italiano
Tipo Generalista
Versioni Videostar SDTV 16:9
(data di lancio: 4 maggio 2001)
Canali affiliati Videostar 2, Videostar Sport, Bazar, VD Radio Star
Editore Emmeciuno s.r.l.
Sito www.videostartv.eu
Diffusione
Terrestre

RL Lombardia 1
VIDEOSTAR (Lombardia, eccetto provincia di Mantova, Piemonte, eccetto province d'Asti, Cuneo e Torino, Verona, Parma, Piacenza e Reggio Emilia)
DVB-T - FTA
Canale 87 SD

Studio 1 Network
VIDEOSTAR SPORT (province di Bergamo, Brescia, Cremona, Lodi, Sondrio, Verona e Piacenza)
DVB-T - FTA
Canale 119 SD

Videostar è un canale televisivo regionale italiano privato della Lombardia, con sede in provincia di Bergamo. Il segnale è ricevibile anche in parte dell'Emilia-Romagna, del Veneto, del Piemonte e del Trentino-Alto Adige.

Esiste un canale Videostar e Videostar 2 anche in Sicilia.

La storia[modifica | modifica wikitesto]

L'emittente, nata nel maggio 2001 si espande velocemente nel periodo 2002-2008 attraverso strategiche acquisizioni impiantistiche da altre emittenti, che, dopo l'importantissimo presidio di Milano città (canale VHF A ex Audiovision e canale UHF 61 ex Tele NBC), in breve la portano ad illuminare aree anche molto distanti dal bacino d'utenza d'elezione, quali il lago Maggiore, la Svizzera Italiana, Varese, Como, Torino, Cuneo, Mantova, Verona e il lago di Garda. Inoltre, nel corso del 2009, conclude accordi con altre stazioni per la veicolazione del proprio prodotto editoriale (e viceversa) in tecnica digitale.

Il palinsesto è di tipo generalista con trasmissioni di attualità, cultura e sport (serie D ed Eccellenza). Negli scorsi anni sono state trasmesse serie televisive americane e non di recente produzione oltre a cicli di generi cinematografici quali western, horror e commedie, oltre a numerosi cartoni animati degli anni '80 e '90.

Videostar è una delle prime emittenti lombarde a trasmettere in tecnica digitale terrestre operante 24 ore su 24. Dal 17 maggio 2010 la quasi totalità degli impianti su territorio lombardo trasmettono esclusivamente in modalità digitale. Il giorno 11 novembre 2010 comincia a trasmettere all'interno del suo bouquet digitale contenuti in alta definizione in via sperimentale diventando così la prima tv locale lombarda a veicolare all'interno della propria offerta programmi in questa modalità.

Programmi[modifica | modifica wikitesto]

Notiziari[modifica | modifica wikitesto]

  • Meteo Star
  • Star News
  • Star News Flash
  • Tg Sport

Autoproduzioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Incontri Ravvicinati
  • Il Diario di Videostar
  • Mettetevi Scomodi
  • Parliamo D Calcio
  • Sciarada
  • Ti amerò per sempre
  • Turisti a casa nostra
  • Tuttifrutti

Autoproduzioni terminate nelle passate stagioni TV[modifica | modifica wikitesto]

  • 45º Parallelo
  • Amuse Bouche
  • Autoincontri
  • Niente Dolce Grazie
  • Orsa Maggiore
  • Pausa Caffè
  • Pergolè
  • Punto&Virgola
  • La B Zona
  • L'Edicola
  • Lombardia Fuori Porta

Ragazzi[modifica | modifica wikitesto]

Serie TV[modifica | modifica wikitesto]

Soap opera[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]