Viburnum lantana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Lantana, Lentaggine
Lantana 1280.jpg
Viburnum utile
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Famiglia Caprifoliaceae
Genere Viburnum
Specie V. lantana
Classificazione APG
Ordine Dipsacales
Famiglia Caprifoliaceae
Nomenclatura binomiale
Viburnum lantana
L., 1753

Viburnum lantana L., 1753 è un arbusto della famiglia delle Caprifoliaceae (o Adoxaceae secondo la classificazione APG[1]), diffuso in Europa

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

È un arbusto molto ramificato alto fino a 5 m, a fogliame caduco. Le foglie sono grandi, ellittiche, a margine dentato, pelose. I fiori riuniti in corimbi o cime ombrelliformi sono piccoli di colore bianco. I frutti sono grappoli di drupe appiattite inizialmente rosse e poi nere che possono permanere fino all'inverno.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

È diffuso nel centro e nel sud dell'Europa. In Italia vegeta nelle regioni centro-settentrionali fino a 1000 metri.

Vive in boschi termofili, specialmente ai margini e in zone assolate. Predilige suoli calcarei. La fioritura è precoce, avviene spesso già in marzo a bassa quota.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Angiosperm Phylogeny Group, An update of the Angiosperm Phylogeny Group classification for the orders and families of flowering plants: APG III, in Botanical Journal of the Linnean Society, vol. 161, nº 2, 2009, pp. 105–121, DOI:10.1111/j.1095-8339.2009.00996.x.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica