Viano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Viano (disambigua).
Viano
comune
Viano – Stemma Viano – Bandiera
Viano – Veduta
Palazzo comunale
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Emilia-Romagna-Stemma.svg Emilia-Romagna
ProvinciaProvincia di Reggio Emilia-Stemma.png Reggio Emilia
Amministrazione
SindacoNello Borghi (lista civica di centro-destra) dal 26-5-2019
Territorio
Coordinate44°32′37.42″N 10°37′17.83″E / 44.543729°N 10.62162°E44.543729; 10.62162 (Viano)Coordinate: 44°32′37.42″N 10°37′17.83″E / 44.543729°N 10.62162°E44.543729; 10.62162 (Viano)
Altitudine275 m s.l.m.
Superficie44,97 km²
Abitanti3 321[1] (31-8-2020)
Densità73,85 ab./km²
FrazioniVedi elenco
Comuni confinantiAlbinea, Baiso, Carpineti, Casina, Castellarano, Scandiano, Vezzano sul Crostolo
Altre informazioni
Cod. postale42030
Prefisso0522
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT035044
Cod. catastaleL831
TargaRE
Cl. sismicazona 2 (sismicità media)[2]
Cl. climaticazona E, 2 642 GG[3]
Nome abitantivianesi
Patronosan Salvatore
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Viano
Viano
Viano – Mappa
Posizione del comune di Viano nella provincia di Reggio Emilia
Sito istituzionale

Viano (Viân /vjaːn/ in dialetto reggiano) è un comune italiano di 3 321 abitanti della provincia di Reggio Emilia in Emilia-Romagna.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Viano è situato nel basso Appennino reggiano, lungo la sponda sinistra del torrente Tresinaro, a 22 km a sud dal capoluogo provinciale Reggio nell'Emilia.

Il comune di Viano confina a nord con Albinea, ad est con Scandiano e Castellarano, a sud con Baiso e Carpineti ad ovest con Casina e Vezzano sul Crostolo.

Monumenti e luoghi di interesse[modifica | modifica wikitesto]

Architetture militari[modifica | modifica wikitesto]

  • Castello di Viano, situato su un crinale tra le vallate del Tresinaro e del rio Faggiano, risulta di proprietà della famiglia Fogliani dalla prima metà del XV secolo[4].

Architetture religiose[modifica | modifica wikitesto]

  • Chiesa del Santissimo Salvatore, nel capoluogo comunale.
  • Chiesa di San Prospero, nella frazione di Regnano, costruita nel 1858, su progetto di Pietro Marchelli.
  • Chiesa di Santa Maria Assunta, nella frazione di Castello Querciola.
  • Chiesa di San Pietro, nella frazione omonima.
  • Chiesa di San Giovanni Battista, nella frazione di San Giovanni di Querciola.
  • Chiesa di Santa Maria, nella frazione di Casola Querciola.
  • Oratorio di San Siro, nella frazione di San Giovanni di Querciola.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[5]

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Al 31 dicembre 2017 gli stranieri residenti nel comune sono 185, pari al 7,5% della popolazione. Di seguito sono riportati i gruppi più consistenti[6]:

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

Frazioni[modifica | modifica wikitesto]

Benale, Bersano, Cà Bertacchi, Cà de' Pazzi, Cà de Pralzi, Cà Grassi, Caldiano, Casola Querciola, Cavazzone, Cortevedola, Fagiano, Fagiola, Fondiano, Gargola, La Riva, Mamorra, Ortale, Predale, Prediera, Pulpiano, Regnano, San Giovanni di Querciola, San Pietro Querciola, Serra, Sorriva, Spesse, Tabiano, Tramalla, Vernara, Vronco.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito è presentata una tabella relativa alle amministrazioni che si sono succedute in questo comune.

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
6 giugno 1985 25 maggio 1990 Raffaele Pilla Democrazia Cristiana Sindaco [7]
25 maggio 1990 24 aprile 1995 William Gualtieri - Sindaco [7]
24 aprile 1995 14 giugno 2004 Rosita Mazzi centro-sinistra Sindaco [7]
14 giugno 2004 8 giugno 2009 Roberto Lucenti centro-sinistra Sindaco [7]
8 giugno 2009 10 giugno 2019 Giorgio Bedeschi centro-destra, lista civica: Vivi Viano Sindaco [7]
10 giugno 2019 in carica Nello Borghi lista civica: Progetto Civico Sindaco [7]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Italia Selci[senza fonte]

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 agosto 2020 (dato provvisorio).
  2. ^ Classificazione sismica (XLS), su rischi.protezionecivile.gov.it.
  3. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2017).
  4. ^ Appennino Reggiano - Castello di Viano
  5. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  6. ^ Bilancio Demografico e popolazione residente straniera al 31 dicembre 2017 per sesso e cittadinanza, su demo.istat.it, ISTAT. URL consultato il 12 luglio 2018.
  7. ^ a b c d e f http://amministratori.interno.it/

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN154838720 · WorldCat Identities (ENlccn-n85175901
Emilia Portale Emilia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Emilia