Viale di Trastevere

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Viale di Trastevere
RomeTram6.jpg
Viale Trastevere all'altezza di piazza Mastai
Nomi precedentiViale del Re
Localizzazione
StatoItalia Italia
CittàRoma
Informazioni generali
TipoViale
Lunghezza1800 m
PavimentazioneAsfalto
IntitolazioneRione Trastevere
Costruzione1889
Collegamenti
InizioPiazza Sidney Sonnino
FinePiazza Flavio Biondo
TrasportiTram 3 e 8
Stazione di Roma Trastevere
Mappa
Coordinate: 41°53′03.71″N 12°28′12.47″E / 41.884363°N 12.47013°E41.884363; 12.47013

Il viale di Trastevere è una strada di Roma. Connette Piazza Sidney Sonnino con la stazione di Roma Trastevere, per una lunghezza di circa 1.800 metri.

Venne aperto nel 1889 con il nome di Viale del Re[1] per connettere al centro la vecchia stazione di Trastevere, aperta nel 1889 e ancora visibile in Piazza Ippolito Nievo[1]. Per fare spazio al viale alberato vennero demolite numerose abitazioni del Rione Trastevere e anche parte degli edifici costruiti attorno a Piazza Mastai pochi anni prima da Andrea Busiri Vici.

Il viale è percorso per tutta la sua lunghezza dalla linea 8 del tram, mentre la linea 3 lo percorre dall'incrocio con via Induno alla stazione Trastevere.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Touring club italiano, Roma, 12. ed, Touring club italiano, 2016, p. 616, ISBN 978-88-365-6798-0, OCLC 1045914250. URL consultato il 4 giugno 2020.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]