Viaggio alla Mecca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Viaggio alla Mecca
Titolo originaleLe Grand Voyage
Lingua originalefrancese
Paese di produzioneFrancia, Marocco
Anno2004
Durata108 min
Rapporto2,35:1
Generedrammatico
RegiaIsmaël Ferroukhi
SceneggiaturaIsmaël Ferroukhi
ProduttoreHumbert Balsan
Distribuzione in italianoPyramide Distribution
Interpreti e personaggi

Viaggio alla Mecca è un film diretto da Ismaël Ferroukhi del 2004.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Reda è un giovane francese di Marsiglia, di famiglia marocchina. Poco prima del suo esame di maturità, è costretto dalla famiglia ad accompagnare l'anziano padre, Mustafà, in pellegrinaggio a La Mecca.[1]

Il padre è deciso a compiere tale pellegrinaggio in automobile e, per giungere alla meta, i protagonisti attraverseranno la Provenza, l'Italia, la Slovenia, la Croazia, la Serbia, la Bulgaria, la Turchia, la Siria, la Giordania, per approdare in Arabia Saudita.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Il film ha partecipato alla 61ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia nella settimana internazionale della critica, dove ha vinto il premio Leone del futuro. La pellicola, inoltre, ha ottenuto una nomination ai premi BAFTA nella categoria miglior film in lingua non inglese.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) The long and winding road, in The Guardian, 7 ottobre 2005. URL consultato il 23 gennaio 2020.
  2. ^ Les hommes libres: Tahar Rahim nella Parigi del 1942, su cineuropa.org. URL consultato il 23 gennaio 2020.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema