Vezza (fiume)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Vezza
Seravezza 220208.jpg
Seravezza, località "il puntone", dove i torrenti Serra e Vezza si uniscono per formare il fiume Versilia
StatoItalia Italia
Regioni  Toscana
Lunghezza12 km
Bacino idrografico109 km²[1]
Sfociafiume Versilia
43°59′37.93″N 10°13′28.42″E / 43.99387°N 10.22456°E43.99387; 10.22456

Il Vezza è un fiume toscano che attraversa i comuni di Stazzema e Seravezza in provincia di Lucca.

Il Vezza nasce nel paese di Mulina, ai piedi dello sperone sul quale è adagiato il borgo di Culerchio; dalla confluenza a sinistra del canale di Picignana, proveniente dal versante di Stazzema e sgorgante dalle pendici del Monte Nona; mentre da destra riceve le acque del "Canale di Calcaferro", passante per l'omonimo borgo e che sgorga dal Monte Gabberi, scorrendo per l'omonima valle, nel quale confluisce a sinistra il canale di Pomezzana, che scorre dal Monte Matanna e accoglie le acque della fonte in località "al canale".

A Pontestazzemese, il Vezza riceve il contributo del Canale (o Torrente) del Cardoso, proveniente dal bacino delimitato dalle cime della Pania della Croce, del Monte Forato e del monte Nona.

Proseguendo verso valle, il fiume riceve il contributo del Canale del Giardino (o Rio di Cansoli) il cui Bacino è dominato dal monte Corchia.

Non si incontrano affluenti di rilievo fino a Seravezza, ove il Vezza confluendo con il torrente Serra dà origine al fiume Versilia.

Idronimo[modifica | modifica wikitesto]

Il fiume Vezza prende il nome dalla seconda metà della denominazione della città di Seravezza il cui nome deriva a sua volta dal toponimo longobardo Sala Vetitia, che indicava un centro di scambi commerciali[2].

Nell'antico centro versiliese, infatti, il torrente Serra (che ha acquistato una "r" nella sua nuova denominazione) e il fiume Vezza confluiscono per dare origine al fiume Versilia che a sua volta darà il proprio nome a tutta l'area rappresentata dall'originario bacino idrografico del Versilia.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Autorità di Bacino Toscana Nord
  2. ^ Seravezza
  Portale Toscana: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Toscana