Veton Berisha

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Veton Berisha
FC Red Bull Salzburg gegen SK Rapid Wien (10. September 2017) 27.jpg
Nazionalità Norvegia Norvegia
Altezza 175 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Viking
Carriera
Giovanili
-2009Egersund
Squadre di club1
2009-2010Egersund21 (1)
2011-2015Viking94 (24)
2015-2017Greuther Fürth63 (11)
2017-2019Rapid Vienna44 (7)
2019Brann26 (3)
2020-Viking66 (47)
Nazionale
2009Norvegia Norvegia U-151 (0)
2010Norvegia Norvegia U-169 (2)
2011Norvegia Norvegia U-179 (3)
2011-2012Norvegia Norvegia U-1814 (8)
2012-2013Norvegia Norvegia U-195 (5)
2013-2016Norvegia Norvegia U-2117 (2)
2016-Norvegia Norvegia10 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 29 marzo 2022

Veton Berisha (Egersund, 13 aprile 1994) è un calciatore norvegese, attaccante del Viking.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Berisha è arrivato al Viking poco dopo il fratello, Valon Berisha, proveniente dall'Egersund, ed entrambi hanno firmato un contratto valido fino al 2011.[1][2] Veton ha dichiarato di aver il fratello come modello d'ispirazione, sia in campo che fuori.[3] Ha debuttato in squadra il 1º maggio 2011, in un match valido per l'edizione stagionale del Norgesmesterskapet: ha sostituito Erik Nevland nella vittoria in trasferta per 0-4 sull'Egersund.[4] L'esordio nell'Eliteserien è stato datato 19 maggio, subentrando a Indriði Sigurðsson nella sconfitta per 3-1 in casa del Tromsø.[5] Il 10 gennaio 2013, ha rinnovato il contratto che lo legava al Viking fino al 30 giugno 2015.[6] Successivamente a questa data, il calciatore si è svincolato.[7] Ciò nonostante, la squadra che lo avrebbe messo sotto contratto avrebbe dovuto pagare al Viking la cifra di 2,4 milioni di corone, come premio di formazione.[7]

Il 1º luglio 2015 Berisha ha allora firmato un contratto triennale con i tedeschi del Greuther Fürth, formazione militante nella 2. Bundesliga.[8] Ha esordito in squadra il 25 luglio, schierato titolare nella vittoria per 1-0 sul Karlsruhe.[9] Il 3 agosto ha segnato la prima rete, nel 2-2 maturato sul campo dello RB Lipsia.[10] Ha chiuso la stagione con 34 presenze e 8 reti tra tutte le competizioni, con il Greuther Fürth che ha concluso l'annata al 9º posto finale. Il 31 agosto 2017 gli austriaci del Rapid Vienna hanno reso noto d'aver ingaggiato Berisha, che ha scelto la maglia numero 9 e si è legato al nuovo club con un contratto valido fino al 30 giugno 2020.[11] Il 30 marzo 2019 è stato tesserato ufficialmente dal Brann, a cui si è legato con un contratto valido fino al 31 dicembre 2022.[12] Il 13 gennaio 2020 ha fatto ritorno al Viking.[13]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Il 31 agosto 2015, Berisha è stato convocato in Nazionale maggiore per sopperire alle assenze degli infortunati Joshua King e Adama Diomandé, in vista delle partite di qualificazione al campionato d'Europa 2016 contro Bulgaria e Croazia.[14] Non è stato impiegato nel corso di queste sfide. Il 22 maggio 2016 è stato nuovamente convocato in vista della partita amichevole contro il Portogallo, che si sarebbe disputata pochi giorni dopo.[15] Il 29 maggio è stato quindi schierato titolare nella sfida contro la selezione portoghese.[16]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 15 marzo 2021.

Stagione Club Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Supercoppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2009 Norvegia Egersund 3D ? ? CN ? ? - - - - - - ? ?
2010 3D ? ? CN ? ? - - - - - - ? ?
Totale Egersund 21 1 ? ? - - - - 21+ 1+
2011 Norvegia Viking ES 12 1 CN 4 0 - - - - - - 16 1
2012 ES 21 7 CN 3 1 - - - - - - 24 8
2013 ES 22 4 CN 2 1 - - - - - - 24 5
2014 ES 25 1 CN 4 2 - - - - - - 29 3
gen.-giu. 2015 ES 14 11 CN 2 1 - - - - - - 16 12
2015-2016 Germania Greuther Fürth 2L 33 8 CG 1 0 - - - - - - 34 8
2016-2017 2L 26 3 CG 3 1 - - - - - - 29 4
lug.-ago. 2017 2L 4 0 CG 1 0 - - - - - - 5 0
Totale Greuther Fürth 63 11 5 1 - - - - 68 12
ago. 2017-2018 Austria Rapid Vienna BL 27 4 CA 2 0 - - - - - - 29 4
2018-mar. 2019 BL 17 3 CA 2 1 UEL 10[17] 1 - - - 29 5
Totale Rapid Vienna 44 7 4 1 10 1 - - 58 9
2019 Norvegia Brann ES 26 3 CN 3 0 UEL 2[18] 1 - - - 31 4
2020 Norvegia Viking ES 28 16 - - - UEL 1[18] 0 - - - 29 16
Totale Viking 122 40 15 5 1 0 - - 138 45
Totale carriera 276 62 27+ 7+ 13 2 - - 316+ 71+

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Norvegia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
29-5-2016 Porto Portogallo Portogallo 3 – 0 Norvegia Norvegia Amichevole -
5-6-2016 Bruxelles Belgio Belgio 3 – 2 Norvegia Norvegia Amichevole 1 Ingresso al 66’ 66’
31-8-2016 Oslo Norvegia Norvegia 0 – 1 Bielorussia Bielorussia Amichevole - Uscita al 62’ 62’
5-9-2016 Oslo Norvegia Norvegia 0 – 3 Germania Germania Qual. Mondiali 2018 -
18-11-2020 Vienna Austria Austria 1 – 1 Norvegia Norvegia UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno - Uscita al 86’ 86’
8-10-2021 Istanbul Turchia Turchia 1 – 1 Norvegia Norvegia Qual. Mondiali 2022 - Ingresso al 75’ 75’
11-10-2021 Oslo Norvegia Norvegia 2 – 0 Montenegro Montenegro Qual. Mondiali 2022 - Ingresso al 64’ 64’
25-3-2022 Oslo Norvegia Norvegia 2 – 0 Slovacchia Slovacchia Amichevole - Ingresso al 81’ 81’
29-3-2022 Oslo Norvegia Norvegia 9 – 0 Armenia Armenia Amichevole - Ingresso al 72’ 72’
12-6-2022 Oslo Norvegia Norvegia 3 – 2 Svezia Svezia UEFA Nations League 2022-2023 - 1º turno - Ingresso al 89’ 89’
Totale Presenze 10 Reti 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (NO) Olav Rege Olsen, Bror til Berisha signerte for Viking, su fotball.aftenbladet.no, aftenbladet.no. URL consultato il 27 giugno 2011 (archiviato dall'url originale il 10 agosto 2010).
  2. ^ (NO) Erli Berg Daneshmand, Berisha-brødrene blir i Viking [collegamento interrotto], su fotball.aftenbladet.no, aftenbladet.no. URL consultato il 27 giugno 2011.
  3. ^ (NO) Veton har Valon som forbilde og rådgiver, su fotball.aftenbladet.no, aftenbladet.no. URL consultato il 27 giugno 2011 (archiviato dall'url originale il 23 marzo 2011).
  4. ^ (NO) Egersund 0 - 4 Viking, su altomfotball.no. URL consultato il 27 giugno 2011.
  5. ^ (NO) Tromsø 3 - 1 Viking, su altomfotball.no. URL consultato il 27 giugno 2011.
  6. ^ (NO) Veton forlenget, su viking-fk.no. URL consultato il 1° luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 2 luglio 2015).
  7. ^ a b (NO) Berisha til Fürth eller Nürnberg, su aftenposten.no. URL consultato il 1° luglio 2015.
  8. ^ (DE) 01.07.2015: Kleeblatt holt Veton Berisha, su greuther-fuerth.de. URL consultato il 1° luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 3 luglio 2015).
  9. ^ SpVgg Greuther Fürth vs. Karlsruher, su it.soccerway.com, soccerway.com. URL consultato il 30 maggio 2016.
  10. ^ RB Lipsia vs. SpVgg Greuther Fürth, su it.soccerway.com, soccerway.com. URL consultato il 30 maggio 2016.
  11. ^ (DE) Neuzugang: Veton Berisha verstärkt unseren Angriff, su skrapid.at. URL consultato il 1º settembre 2017.
  12. ^ (NO) BEKREFTER BERISHA-OVERGANGEN, su brann.no. URL consultato il 24 agosto 2019.
  13. ^ (NO) VETON ER PÅ VEI HJEM!, su vikingfotball.no. URL consultato il 15 marzo 2021.
  14. ^ (NO) Forfall og nye spillere til EM-kvalikkampene, su fotball.no. URL consultato il 2 settembre 2015.
  15. ^ (NO) Nye spillere i A-landslagstroppen, su fotball.no. URL consultato il 23 maggio 2016.
  16. ^ (NO) Portugal - Norge, su fotball.no. URL consultato il 29 maggio 2016.
  17. ^ Tre presenze nei turni preliminari.
  18. ^ a b Presenze nei turni preliminari.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]