Vestibolo vulvare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vestibolo vulvare
Scheidenvorhof.jpg
La figura mostra il vestibolo vulvare (evidenziato)
Anatomia del Gray (EN) Pagina 1264
Nome latino vestibulum vaginæ
Identificatori
TA A09.2.01.011
FMA 19970

Nell'anatomia femminile il vestibolo vulvare è una parte della vulva compresa fra le piccole labbra e l'apertura del canale vaginale.

Anatomia[modifica | modifica wikitesto]

Il vestibolo si trova appena al di sotto degli orifizi delle ghiandole parauretrali di Skene (tali ghiandole esocrine a loro volta si trovano al di sotto dell'orifizio uretrale esterno).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Frank H. Netter, Atlante di anatomia umana, terza edizione, Milano, Elsevier Masson, 2007, ISBN 978-88-214-2976-7.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]