Versioni cinematografiche di Romeo e Giulietta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Esistono oltre quaranta versioni cinematografiche di Romeo e Giulietta, di cui la prima nel 1900.

La versione del 1936 fu una tra le più importanti tra i classici di Hollywood. Irving Thalberg non badò a spese, e propose sua moglie, Norma Shearer, nella parte principale. Il film West Side Story, ispirato a Romeo e Giulietta con le musiche di Leonard Bernstein, vinse 10 Oscar. Nel 1968 Franco Zeffirelli diresse il film che vinse due Oscar. Abel Ferrara trasse dalla tragedia il suo film China Girl.

Il film del 1996 Romeo + Giulietta, diretto da Baz Luhrmann, diede un'inversione di tendenza. Nonostante l'ambientazione contemporanea (si svolge a Verona Beach, tra gangster e luci al neon, all'interno di una corporate war tra le due famiglie) il testo è mantenuto nella sua forma integrale, con trovate sceniche e una direzione degli attori impeccabile, nello spirito delle interpretazioni teatrali più puriste. Nei ruoli di Romeo e Giulietta figurano Leonardo DiCaprio e Claire Danes. DiCaprio ricevette l'Orso d'argento al Festival Internazionale del Cinema di Berlino.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Anni dieci[modifica | modifica wikitesto]

Anni trenta[modifica | modifica wikitesto]

Anni cinquanta[modifica | modifica wikitesto]

Anni sessanta[modifica | modifica wikitesto]

Anni settanta[modifica | modifica wikitesto]

Anni ottanta[modifica | modifica wikitesto]

Anni novanta[modifica | modifica wikitesto]

Anni 2000[modifica | modifica wikitesto]

Anni 2010[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Prodotto da Irving Thalberg, fu criticato perché sia Howard che la Shearer erano troppo anziani per le loro parti.
  2. ^ Produzione Italiana con un grande cast e un'ambientazione pittoresca. Leone d'oro a Venezia nel 1954.
  3. ^ Tratto dall'omonimo romanzo di Jan Otčenášek, è ambientato nella Praga occupata dai nazisti, con una Giulietta ebrea costretta a nascondersi in una soffitta.
  4. ^ Liberamente ispirato a Romeo e Giulietta; musica di Leonard Bernstein. 10 Oscar.
  5. ^ Girato in lingua inglese con un cast internazionale, è una delle più lussuose trasposizioni cinematografiche della tragedia. Ha vinto due premi Oscar per le categorie migliori costumi e migliore fotografia, tre Golden Globe tra cui per il miglior giovane promessa femminile a Olivia Hussey e per la migliore giovane promessa maschile" a Leonard Whiting, entrambi poco più che sedicenni.
  6. ^ Questa produzione è di solito snobbata a causa degli attori senza esperienza e dei bassi valori di produzione.
  7. ^ Notevole bagaglio di costumi e naturalismo, più di quanto si usasse al tempo di Shakespeare.
  8. ^ La tragedia è ambientata tra Little Italy e Chinatown: lui è un pizzaiolo, lei la sorella di un mafioso.
  9. ^ Luhrmann ha dato alla famosa vicenda una collocazione moderna. Questa interpretazione radicale della commedia è molto amata oppure molto odiata dai critici. Il testo, di contro, è molto fedele. Il film dura esattamente due ore, come sancito dal prologo. Orso d'argento per il migliore attore (Leonardo DiCaprio) e Premio Alfred Bauer al Festival di Berlino 1997.
  10. ^ Una versione american college dove lui gioca ad hockey e lei pattina.
  11. ^ La squadra Troma ha messo il proprio spirito inimitabile nella storia, che ha luogo a Manhattan, in un ambiente punk. La voce narrante è di Lemmy Kilmister.
  12. ^ La sceneggiatura saccheggia le principali opere di Shakespeare, con citazioni dall'effetto spesso comico. Alieno da una fedele ricostruzione storica (ma piuttosto un colto divertissement nello stile di Stoppard), presenta una possibile vicenda all'origine della composizione di Romeo e Giulietta. 7 Premi Oscar.
  13. ^ Sequel del film del 1994 Il re leone, a sua volta basato sull'Amleto, un'altra opera di Shakespeare. In questo film, i cosiddetti Romeo e Giulietta sono sostituiti da due leoni chiamati Kovu e Kiara, e il cugino di Giulietta "si è trasformato" in una terribile leonessa femminile di nome Zira.
  14. ^ Anime con ambientazione fantasy.
  15. ^ Non utilizza i dialoghi di Shakespeare.
  16. ^ Per il ruolo di Giulietta è stata scelta Alessandra Mastronardi, mentre il ruolo del suo giovane amante è stato assegnato all'attore spagnolo Martino Rivas.
  17. ^ Per il ruolo di Romeo, Jayam Ravi e, per Giulietta, Hansika Motwani.