Veronica Webb

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Veronica Webb
Veronica-Webb-Shankbone-2010-NYC.jpg
Altezza 178 [1] cm
Misure 90-61-90 (EU) [1]
Taglia 36 (EU) [1] (UE)
Scarpe 41 (EU) [1] (UE)
Occhi Castani
Capelli Castano scuro

Veronica Webb (Detroit, 23 febbraio 1965) è un'attrice, modella, giornalista e personaggio televisivo statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Di origini nigeriane, indiane e tedesche, figlia di un elettricista e di un'infermiera, la Webb si diplomò nel 1983, alla Detroit's Waldorf School. Successivamente si trasferì a New York, dove iniziò a studiare design, quindi iniziò la sua carriera di modella.

Nel 1994 è stata eletta dalla rivista New York Magazine modella dell'anno. È apparsa sulle copertine di riviste quali Vogue, Essence e Elle.

Sfilò per Chanel, Yves Saint Laurent, Versace, Fendi, Christian Dior, Isaac Mizrahi, Todd Oldham e Karl Lagerfeld. E sfilò anche per Victoria's Secret nel 1995 e 1996.[1]

Nel 1991 esordì nel mondo del cinema in veste di attrice, recitando una parte in Jungle Fever, diretto da Spike Lee con il quale ebbe una relazione sentimentale. L'anno successivo lavorò nuovamente con il regista afroamericano, interpretando un piccolo ruolo in Malcolm X.

Nel 2005 partecipò, insieme ad altre star quali Naomi Campbell, Beyoncé Knowles e Kelly Osbourne, allo show Fashion for Relief, realizzato per supportare i familiari delle vittime dell'Uragano Katrina.

Agenzie[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i j k Profilo su Fashion Model Directory, fashionmodeldirectory.com. URL consultato il 14-03-2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN50975934 · LCCN: (ENn97079964