Verdesina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Verdesina
frazione
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of arms of Trentino-South Tyrol.svg Trentino-Alto Adige
ProvinciaTrentino CoA.svg Trento
ComunePorte di Rendena
Territorio
Coordinate46°03′20″N 10°42′50″E / 46.055556°N 10.713889°E46.055556; 10.713889 (Verdesina)Coordinate: 46°03′20″N 10°42′50″E / 46.055556°N 10.713889°E46.055556; 10.713889 (Verdesina)
Altitudine648[1] m s.l.m.
Abitanti178[2] (09-10-2011)
Altre informazioni
Cod. postale38080
Prefisso0465
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT022934
Cod. catastaleL757
TargaTN
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Verdesina
Verdesina

Verdesina è una frazione del comune di Porte di Rendena nella regione del Trentino-Alto Adige[3].

È la prima località della val Rendena, che si estende infatti da Verdesina a Campo Carlo Magno, venendo da Tione dalla strada statale 239 di Campiglio. I centri abitati confinanti di Verdesina sono Tione di Trento a sud e Villa Rendena a nord.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il centro di Verdesina appartenne al comune di Villa Rendena fino al 1788, quando ottenne l'autonomia comunale. Sul finire dell'Ottocento, gli amministratori dei comuni di Villa Rendena, Javrè e Verdesina furono contattati dal Capitano Distrettuale di Tione con l'intento di rendere possibile la loro unione in un unico ente ma questo tentativo si risolse con un nulla di fatto.

Dopo la prima guerra mondiale, però, con la nuova politica, vi fu in tutto il Trentino una cospicua riduzione del numero di comuni. Tale cambiamento riguardò anche Villa Rendena, Verdesina e Javrè, che, in forza del Regio Decreto del 6 maggio 1928 n. 1183, si trovarono uniti in un unico ente comunale facente capo a Villa Rendena.[4]

Dal 1º gennaio 2016, Verdesina è frazione di Porte di Rendena, nel quale sono confluiti i preesistenti comuni di Villa Rendena, Darè e Vigo Rendena.[5]

Architettura religiosa[modifica | modifica wikitesto]

  • Chiesa di San Sebastiano, edificata dalla comunità di Verdesina a proprie spese nel 1666.[6]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Rendena, Valle, Enciclopedia Treccani online, Enciclopedia Italiana (1936).
  2. ^ LOD ISTAT Dati Censimento 2011 per località- 09-10-2011
  3. ^ Verdesina, Italia.indettaglio.it.
  4. ^ Verdesina - STORIA DEI COMUNI, Variazioni Amministrative dall'Unità d'Italia, su elesh.it. URL consultato il 1º luglio 2018.
  5. ^ Porte di Rendena - STORIA DEI COMUNI, Variazioni Amministrative dall'Unità d'Italia, su elesh.it. URL consultato il 1º luglio 2018.
  6. ^ Chiesa di San Sebastiano a Verdesina, su necrologie.corrierealpi.gelocal.it. URL consultato il luglio 2018.
Trentino-Alto Adige Portale Trentino-Alto Adige: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Trentino-Alto Adige