Vasco (nome)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Vasco è un nome proprio di persona italiano maschile[1][2][3].

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Il nome può avere due diverse origini[4]: da una parte, è basato sull'aggettivo spagnolo vasco, variante di basco, con il letterale significato di "abitante dei Paesi Baschi" o "abitante della Guascogna"[1][2][4] e, in senso lato, "viaggiatore" o "persona bizzarra"[1]. Dall'altra parte, può costituire un ipocoristico, specialmente galiziano e portoghese, del nome spagnolo medievale Velasco[4]; quest'ultimo è di origine basca, con il significato di "corvo" o "piccolo corvo"[1][3] (da blasco o balasco[4][5], lo stesso dei nomi Rabano, Raven, Rocco e Brenno) o di "falda di una montagna"[4].

Il nome è piuttosto famoso grazie al navigatore portoghese Vasco da Gama[3][6]; in Italia ha una buona diffusione, ed è accentrato in Toscana[1][2].

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

L'onomastico si festeggia il 1º novembre per la festa di Ognissanti, poiché il nome è adespota, ovvero non è portato da alcun santo[7].

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e Galgani, p. 495.
  2. ^ a b c La Stella T., p. 363.
  3. ^ a b c d e f (EN) Vasco, su Behind the Name. URL consultato il 6 novembre 2015.
  4. ^ a b c d e f g Albaigès i Olivart, p. 246.
  5. ^ Albaigès i Olivart, p. 60.
  6. ^ Burgio, p. 341.
  7. ^ Vasco, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 6 novembre 2015.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi