Vanguerieae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Vanguerieae
Canthium coromandelicum W2 IMG 3596.jpg
Canthium coromandelicum
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Rubiales
Famiglia Rubiaceae
Sottofamiglia Ixoroideae
Tribù Vanguerieae
Nomenclatura binomiale
Vanguerieae
Dumort.
Genere

vedi testo

Le Vanguerieae sono una tribù di piante da fiore, appartenenti alla famiglia delle Rubiaceae, sottofamiglia delle Ixoroideae, contenente circa 600 specie in 26 generi. La tribù è un comune ma importante costituente di molti diversi tipi di habitat. Specie di Vanguerieae si trovano sia in habitat estremamente umidi, come le foreste pluviali dell'Africa tropicale, che in habitat semidesertici come le zone del Corno d'Africa e di quelle della parte più meridionale del Madagascar. La tribù è presente ad altezze s.l.m. di oltre 2000 m, sulle montagne del Malati e della Tanzania, ma anche a livello del mare lungo le coste del Sudafrica. Quest'ampia distribuzione si accompagna ad un ampio spettro di adattamenti morfologici.

Molte diverse forme di vita, quali piante con tronco legnoso e sotterraneo, arbusti, alberi e rampicanti sono rappresentati.

Vi è anche un'ampia gamma di dimensioni floreali e forme di frutti, che fanno pensare a differenti adattamenti all'impollinazione ed alla disseminazione. Molte di queste specie sono probabilmente impollinate da insetti, ma almeno qualcuna delle specie del genere Fadogia sono impollinate da uccelli.

La commestibilità di molti frutti di queste piante fa pensare che esse vengano distribuite da animali. La Vangueria madagascariensis, o "tamarindo spagnolo" o "tamarindo delle Indie" viene coltivata per I suoi gustosi frutti ed l'unica specie di questa tribù, che viene utilizzata dall'uomo in misura apprezzabile.

Generi[modifica | modifica wikitesto]

Denominazioni attualmente accettate (sp=specie):

Sinonimi

Filogenia[modifica | modifica wikitesto]

Il seguente albero filogenetico si basa sugli studi di filogenesi molecolare delle sequenze del DNA.[1][2][3][4][5][6]

Vanguerieae

Keetia


Afrocanthium



Psydrax


Gruppo dioico

Peponidium


Bullockia


Pyrostria




Gruppo "spinoso"

Pygmaeothamnus chamaedendrum


Canthium


Plectroniella armata


Rytigynia bugoyensis


Vangueriella sect. Stenosepalae




Fadogia


Fadogiella


Rytigynia



Cuviera


Globulostylis


Vangueriella sect. Vangueriella




Gruppo Vangueria

Pygmaeothamnus zeyheri


Multidentia



Robynsia glabrata


Vangueriopsis



Vangueria









Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Lantz H, Bremer B, Phylogeny inferred from morphology and DNA data: characterizing well-supported groups in Vanguerieae (Rubiaceae) in Botanical Journal of the Linnean Society, vol. 146, nº 3, 2004, pp. 257–283, DOI:10.1111/j.1095-8339.2004.00338.x.
  2. ^ (EN) Lantz H, Bremer B, Phylogeny of the complex Vanguerieae (Rubiaceae) genera Fadogia, Rytigynia, and Vangueria with close relatives and a new circumscription of Vangueria in Plant Systematics and Evolution, vol. 253, 2005, pp. 159–183, DOI:10.1007/s00606-005-0313-9.
  3. ^ (EN) Razafimandimbison SG, Lantz H, Mouly A, Bremer B, Evolutionary trends, major lineages, and new generic limits in the dioecious group of the tribe Vanguerieae (Rubiaceae): insights into the evolution of functional dioecy in Annals of the Missouri Botanical Garden, vol. 96, nº 1, 2009, pp. 161–181, DOI:10.3417/2006191.
  4. ^ (EN) Verstraete B, Janssens S, Smets E, Dessein S, Symbiotic beta-proteobacteria beyond legumes: Burkholderia in Rubiaceae in PLoS ONE, vol. 8, nº 1, 2013, pp. e55260, DOI:10.1371/journal.pone.0055260.
  5. ^ (EN) Verstraete B, Lachenaud O, Smets E, Dessein S, Sonké B, Taxonomy and phylogeny of Cuviera (Rubiaceae-Vanguerieae) and reinstatement of the genus Globulostylis with the description of three new species in Botanical Journal of the Linnean Society, vol. 173, nº 3, 2013, pp. 407-441, DOI:10.1111/boj.12062.
  6. ^ (EN) Verstraete B, Janssens S, Lemaire B, Smets E, Dessein S, Phylogenetic lineages in Vanguerieae (Rubiaceae) associated with Burkholderia bacteria in sub-Saharan Africa in American Journal of Botany, 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica