Vancouver Olympic Village

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Vancouver Olympic Village (VOV), è un villaggio olimpico in costruzione per i XXI Giochi olimpici invernali ed i X Giochi paralimpici invernali, che si svolgeranno a Vancouver, British Columbia, Canada.[1] Una volta completato sarà in grado di ospitare 2800 fra atleti, dirigenti, giudici e allenatori.[1][2]

Il sito, un ex area industrial recentemente usata soprattutto come parcheggio, si trova a sud est di False Creek, a nord della 2nd Avenue fra Quebec and Manitoba Streets. Giusto a sud dello Science World, si affaccerà sul percorso ciclabile e pedonale False Creek Seawall, vicino alle stazioni ferroviarie di Granville Island Heritage e di Main Street per lo SkyTrain.

Costruzione[modifica | modifica sorgente]

Olympic-and-Paralympic-Village-Vancouver.jpg

Preparazione e costruzione del sito olimpico sono iniziate nel febbraio 2006 e dovrebbero terminare entro il 1º novembre 2009, quando sarà consegnato al comitato organizzatore per i Giochi. Il 7 aprile 2010 sarà restituito alla città di Vancouver, che lo convertirà in centro residenziale, un luogo di incontro, di assistenza sanitaria, negozi e servizi.[2][3]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Southeast False Creek and Olympic Village, City of Vancouver, 26 febbraio 2007. URL consultato il 7 marzo 2007.
  2. ^ a b About the Olympic Village, 12 gennaio 2007. URL consultato il 7 marzo 2007.
  3. ^ 2010 Villages, Vancouver Organizing Committee. URL consultato il 7 marzo 2007.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]