Valfornace

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Valfornace
comune
Valfornace – Stemma Valfornace – Bandiera
Valfornace – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of arms of Marche.svg Marche
ProvinciaProvincia di Macerata-Stemma.png Macerata
Amministrazione
SindacoMassimo Citracca (lista civica) dall'11-6-2017
Data di istituzione1-1-2017
Territorio
Coordinate43°03′43.81″N 13°05′03.91″E / 43.062169°N 13.084419°E43.062169; 13.084419 (Valfornace)
Superficie48,61[1] km²
Abitanti901[2] (31-7-2021)
Densità18,54 ab./km²
Comuni confinantiCaldarola, Camerino, Cessapalombo, Fiastra, Muccia, Pieve Torina, Visso
Altre informazioni
Cod. postale62031
Prefisso0737
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT043058
Cod. catastaleM382
TargaMC
Cl. sismicazona 2 (sismicità media)[3]
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Valfornace
Valfornace
Valfornace – Mappa
Posizione del comune di Valfornace nella provincia di Macerata
Sito istituzionale

Valfornace è un comune italiano sparso di 901 abitanti[2] della provincia di Macerata nelle Marche. È stato istituito il 1º gennaio 2017 dalla fusione dei comuni di Fiordimonte e Pievebovigliana.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

Frazioni o nuclei abitati[modifica | modifica wikitesto]

Alfi, Arciano, Campi, Colle San Benedetto, Cupa, Fiano, Frontillo, Isola, Marzoli, Nemi, Petrignano, Quartignano, Roccamaia, San Giusto, Taro, Valle e Castello, Vico di Sopra, Vico di Sotto, Villanova di Sopra, Villanova di Sotto.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
11 gennaio 2017 11 giugno 2017 Giuseppe Ranieri - Commissario prefettizio
12 giugno 2017 in carica Massimo Citracca Per Valfornace Sindaco

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.tuttitalia.it/marche/49-valfornace/
  2. ^ a b Dato Istat - Popolazione residente al 31 luglio 2021.
  3. ^ Classificazione sismica (XLS), su rischi.protezionecivile.gov.it.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Marche Portale Marche: accedi alle voci di Wikipedia che parlano delle Marche