Valentin Rose

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Valentin Rose

Valentin Rose (Berlino, 18291916) è stato un filologo tedesco.

Lavorò alla biblioteca reale di Berlino, divenendone direttore dal 1885 al 1905. Fu editore di opere di Aristotele e dei celebri Verzeichnis (1893).

Controllo di autorità VIAF: (EN64095849 · LCCN: (ENnr96035841 · ISNI: (EN0000 0001 2136 555X · GND: (DE116609265 · BNF: (FRcb12425105r (data) · NLA: (EN35821716 · BAV: ADV10089149
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie