Val d'Intelvi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Val d'Intelvi
San Fedele d'Intelvi.jpg
Uno scorcio della valle: al centro San Fedele, in fondo a destra Schignano
StatoItalia Italia
RegioneLombardia Lombardia
ProvinciaComo Como
Località principaliAlta Valle Intelvi, Argegno, Blessagno, Centro Valle Intelvi (esclusa la frazione di Erbonne), Cerano d'Intelvi, Claino con Osteno, Dizzasco, Laino, Pigra, Ponna, Schignano.
Comunità montanaLario Intelvese
FiumeTelo, Telo di Osteno
Superficie101,48 km²
Abitanti10.565 ({{{anno}}})
Nome abitantiintelvesi
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Val d'Intelvi
Val d'Intelvi
Sito web

Coordinate: 45°57′47.88″N 9°04′35.04″E / 45.9633°N 9.0764°E45.9633; 9.0764

Vista della valle con sullo sfondo il Lago di Como; si riconoscono a sinistra Cerano, più lontano Dizzasco e a destra il Monte San Zeno.
La valle in una foto aerea (in basso e a destra, tra i due laghi).

La val d'Intelvi, o valle Intelvi, è una zona vallivola montuosa situata in provincia di Como, in prossimità del confine con la Svizzera.[1]

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

La valle è formata da due rami diversi: uno meridionale, percorso dal Telo che sbocca nel lago di Como ad Argegno, e uno settentrionale, percorso dal Telo di Osteno che sbocca nel lago di Lugano a Osteno;[1][2] i due rami sono separati dalla Sella di San Fedele, a quota 735 metri.[2] La valle ha quindi una forma di "Y" rovesciata, dove i vertici bassi sono i due sbocchi sui relativi laghi e il vertice superiore è invece posto alla maggiore altitudine, la Sighignola (1 302 metri), nel comune di Alta Valle Intelvi, al confine con la Svizzera.

Comprende i comuni di Alta Valle Intelvi, Argegno, Blessagno, Centro Valle Intelvi (esclusa la frazione di Erbonne che geograficamente appartiene alla valle di Muggio), Cerano d'Intelvi, Claino con Osteno, Dizzasco, Laino, Pigra, Ponna e Schignano.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Pauli Falconi
  2. ^ a b Livio Gilardoni, Geologia e geologia del glaciale nella valle d'Intelvi (PDF), 1981-1982. URL consultato il 3 gennaio 2018.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND (DE4542459-7
Lombardia Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Lombardia