Val d'Intelvi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Val d'Intelvi
San Fedele d'Intelvi.jpg
Uno scorcio della valle: al centro San Fedele, in fondo a destra Schignano
Stato Italia Italia
Regione Lombardia Lombardia
Provincia Como Como
Località principali Alta Valle Intelvi, Argegno, Blessagno, Casasco d'Intelvi, Castiglione d'Intelvi, Cerano d'Intelvi, Claino con Osteno, Dizzasco, Laino, Pigra, Ponna, San Fedele Intelvi, Schignano.
Comunità montana Lario Intelvese
Fiume Telo, Telo di Osteno
Superficie 101,48 km²
Abitanti 10.565 ({{{anno}}})
Nome abitanti intelvesi
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Val d'Intelvi
Val d'Intelvi
Sito web

Coordinate: 45°57′47.88″N 9°04′35.04″E / 45.9633°N 9.0764°E45.9633; 9.0764

Vista della valle con sullo sfondo il Lago di Como; si riconoscono a sinistra Cerano, più lontano Dizzasco e a destra il Monte San Zeno.
La valle in una foto aerea (in basso e a destra, tra i due laghi).

La Val d'Intelvi è una valle montana situata in provincia di Como, in prossimità del confine con la Svizzera.[1]

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Comprende i comuni di Alta Valle Intelvi, Argegno, Blessagno, Casasco d'Intelvi, Castiglione d'Intelvi, Cerano d'Intelvi, Claino con Osteno, Dizzasco, Laino, Pigra, Ponna, San Fedele Intelvi (esclusa la frazione di Erbonne) e Schignano.

Ha la forma particolare di "Y" rovesciata, dove i vertici bassi partono dai laghi Lario e Ceresio. Il vertice superiore è invece posto alla maggiore altitudine, in località Sighignola (1.302 m), nel comune di Alta Valle Intelvi. In questo centro vi è pure una dogana con la Confederazione Elvetica. Dal fondovalle al culmine, la distanza è di circa 25 chilometri.

Vi scorrono due fiumi che sfociano nei due laghi, che prendono entrambi il nome di Telo, anche se quello che sfocia nel Ceresio viene chiamato anche Telo di Osteno.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Claudia Patocchi - Fabio Pusterla, Cultura e linguaggio della Valle Intelvi. Indagini lessicali ed etnografiche. Senna Comasco, La Comasina Grafica, 1983[1].
  • Gabriele Pagani, La Valle Intelvi ieri e oggi. Sanco, Milano, 1985.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Lombardia Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Lombardia