Val Cimoliana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Val Cimoliana
Val Cimoliana Lodina.jpg
La Val Cimoliana vista da Casera Lodina
Stati Italia Italia
Regioni Friuli-Venezia Giulia Friuli-Venezia Giulia
Province Pordenone Pordenone
Località principali Cimolais
Fiume Cimoliana

La Val Cimoliana è una vallata alpina in provincia di Pordenone. È una valle laterale della Val Cellina, percorsa dal torrente omonimo.

La valle inizia a Pinedo, frazione di Claut, ed è percorsa dalla SS251 fino a Cimolais. Da Cimolais la valle si estende verso nord-nord-est per quasi venti chilometri ed è percorsa da una carrozzabile a pedaggio fino a Pian Meluzzo, nei pressi del Rifugio Pordenone.

Confina con il Cadore (provincia di Belluno) a ovest, con la Val Settimana a est e con la Carnia (provincia di Udine) a nord.

Le cime principali sono la Cima dei Preti (2.703 m), il Monfalcon di Montanaia (2.548 m) e il famoso Campanile di Val Montanaia (2173 m).

La Val Cimoliana rientra nel territorio del Parco naturale delle Dolomiti Friulane.

Friuli-Venezia Giulia Portale Friuli-Venezia Giulia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Friuli-Venezia Giulia