V conferenza episcopale latinoamericana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Papa Benedetto XVI apre i lavori della V conferenza episcopale latinoamericana

La V conferenza episcopale latinoamericana, o Conferenza di Aparecida, ha avuto luogo nella città brasiliana di Aparecida dal 13 maggio 2007 al 31 dello stesso mese. Il tema della V conferenza era: Discepoli e missionari di Gesù Cristo in modo che i nostri popoli possono trovare il Lui la vita, ispirato al Vangelo secondo Giovanni, che dice «Io sono la Via, la Verità e la Vita».[1] La conferenza fu convocata da papa Giovanni Paolo II e definita da papa Benedetto XVI. È stata organizzata dal Consiglio episcopale latinoamericano, sotto la guida della Commissione Pontificia per l'America latina. Il regolamento della Quinta Conferenza fu approvato l'8 aprile 2006. La conferenza ha utilizzato uno strumento wiki per la preparazione del testi per la discussione.

Partecipazione[modifica | modifica wikitesto]

Erano presenti alla conferenza 266 partecipanti[2] così distribuiti:

  • 162 vescovi, membri della Conferenza
  • 81 invitati fra sacerdoti, membri di ordini e congregazioni religiose cattoliche, diaconi permanenti, laici e laiche.
  • 8 osservatori di altre confessioni religiose
  • 15 esperti.

Conferenze precedenti[modifica | modifica wikitesto]

Le altre (precedenti) quattro conferenze hanno avuto luogo a:

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cattolicesimo Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cattolicesimo