V Wars

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
V Wars
Titolo originaleV Wars
PaeseStati Uniti d'America, Canada
Anno2019
Formatoserie TV
Generefantascienza, orrore, drammatico, thriller
Stagioni1
Episodi10
Durata36-56 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto4K
Crediti
IdeatoreWilliam Laurin, Glenn Davis
RegiaBrad Turner, Ian Somerhalder
SoggettoV Wars (fumetti) di Jonathan Maberry
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
MontaggioDavid B. Thompson, Paul G. Day, Paul Whitehead
MusicheMichael White
ScenografiaMichael Vanderteems, Ken Sinclair
CostumiLeslie Kavanagh
Effetti specialiJeff Skochko
ProduttoreThomas Vencelides
Produttore esecutivoBrad Turner, Ian Somerhalder, Eric Birnberg, Thomas Walden, David Ozer, Ted Adams, James Gibb, Glenn Davis, Paul Harb
Casa di produzioneIDW Entertainment, High Park Entertainment, Marada Pictures
Prima visione
Distribuzione originale
Dal5 dicembre 2019
DistributoreNetflix
Distribuzione in italiano
Dal5 dicembre 2019
DistributoreNetflix

V Wars è una serie televisiva statunitense creata da William Laurin e Glenn Davis, e basata sull'omonima serie di fumetti di Jonathan Maberry. La prima stagione è stata interamente distribuita il 5 dicembre 2019 su Netflix. Il 31 marzo 2020 Netflix conferma la cancellazione della serie, lasciandola priva di un finale[1][2].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La serie segue la storia di uno scienziato e del suo migliore amico mentre affrontano la crisi in evoluzione di un focolaio mortale che spezza la società in fazioni opposte, potenzialmente degenerando in una guerra futura tra umani e vampiri.[3]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Pubblicazione USA Pubblicazione Italia
Prima stagione 10 2019 2019

Luoghi delle riprese[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese principali sono state girate a Greater Sudbury e Cambridge, in Ontario, alla fine di giugno 2018.[4] Altre scene sono state registrate a Toronto, nell'Ontario, in Canada nell'ottobre 2018.[5]

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il 19 novembre 2019, Netflix ha rilasciato il trailer ufficiale della serie.[6] Il 30/03/2020, Netflix cancella la serie dopo una sola stagione.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Emanuele Manta, Ian Somerhalder: I vampiri di V Wars sono diversi da quelli di The Vampire Diaries, su Coming Soon, 3 dicembre 2019. URL consultato il 5 dicembre 2019.
  2. ^ (EN) Vlada Gelman, Ian Somerhalder's Netflix Vamp Drama V Wars Sets Premiere — View Photos, su TVLine, 30 ottobre 2019. URL consultato il 30 ottobre 2019.
  3. ^ (EN) Sydney Bucksbaum, Why Ian Somerhalder returned to the world of vampires for Netflix's V Wars, su Entertainment Weekly, 2 dicembre 2019. URL consultato il 5 dicembre 2019.
  4. ^ (EN) Benjamin Aubé, New Netflix series being shot in Sudbury highlights busy summer of filming, su CBC Northern Ontario, 25 luglio 2018. URL consultato il 5 dicembre 2019.
  5. ^ (EN) Galt's Main Street Bridge closed for filming of Netflix series, su CBC Northern Ontario, 19 ottobre 2019. URL consultato il 5 dicembre 2019.
  6. ^ (EN) John Squires, [Trailer] Netflix Unleashes a Vampire Epidemic With New Horror Series “V Wars”, su Bloody Disgusting, 19 novembre 2019. URL consultato il 5 dicembre 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione