V-Rally 2

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
V-Rally 2
Sviluppo Eden Games, Atari
Pubblicazione Electronic Arts, Atari
Serie Need for Speed, Test Drive
Data di pubblicazione Microsoft Windows[1]:
Flag of the United States.svg 1999
Flag of Europe.svg 29 settembre 2000

PlayStation[2]:
Giappone 27 gennaio 2000
Flags of Canada and the United States.svg 31 ottobre 1999
Flag of Europe.svg 1999

DreamCast[3]:
Flags of Canada and the United States.svg 2 luglio 2000
Flag of Europe.svg maggio 2002
Genere Simulatore di guida, Rally
Tema Corse su pista
Modalità di gioco Giocatore singolo, Multigiocatore
Piattaforma Microsoft Windows, PlayStation, Sega Dreamcast
Supporto CD
Requisiti di sistema OS: Windows 95

CPU: 200 MHz Intel Pentium II o AMD equivalente
RAM: 64 MB
HDD: N.D.
GPU: Scheda compatibile DirectX 7.0 con 8 MB di RAM
Audio: Scheda compatibile DirectX

Internet: 56Kbps o più veloce
Fascia di età ESRB: E10+
PEGI: 3
Periferiche di input Tastiera, Mouse, Gamepad
Preceduto da V-Rally
Seguito da V-Rally 3

V-Rally 2 (noto negli Stati Uniti come Test Drive V-Rally per la versione Sega Dreamcast e come Need for Speed: V-Rally 2 per quella PlayStation) è un simulatore di guida, sequel di V-Rally. È stato sviluppato da Eden Games e Atari nel 1999 e pubblicato dalla stessa Atari e da Electronic Arts.

Nel 2002 è stato pubblicato il seguito, V-Rally 3.

Vetture WRC[modifica | modifica wikitesto]

2L Kit-Cars[modifica | modifica wikitesto]

1.6L Kit-Cars[modifica | modifica wikitesto]

  • Citroen Saxo
  • Peugeot 106
  • Nissan Micra

Auto Bonus[modifica | modifica wikitesto]

Recensioni[modifica | modifica wikitesto]

Official Playstation Magazine: 10/10

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Date di rilascio PC GameFaqs.com
  2. ^ (EN) Date di rilascio PlayStation GameFaqs.com
  3. ^ (EN) Date di rilascio DreamCast GameFaqs.com

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi