Vágner Love

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Vágner Love
Vágner Love with Russian Super Cup 2013.jpg
Vágner Love con la maglia del CSKA Mosca nel 2013
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 172 cm
Peso 71 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Qaýrat
Carriera
Giovanili
2001-2003Palmeiras
Squadre di club1
2002-2004Palmeiras42 (27)
2004-2009CSKA Mosca118 (61)
2009-2010Palmeiras12 (5)
2010Flamengo5 (4)[1]
2010-2012CSKA Mosca40 (18)
2012-2013Flamengo36 (13)[2]
2013CSKA Mosca11 (6)
2013-2015Shandong Luneng31 (19)
2015-2016Corinthians29 (13)[3]
2016Monaco12 (4)
2016-2018Alanyaspor42 (33)
2018-2019Beşiktaş18 (6)
2019-2020Corinthians26 (5)[4]
2020-Qaýrat31 (14)
Nazionale
2004-2007Brasile Brasile20 (4)
Palmarès
Transparent.png Copa América
Oro Perù 2004
Oro Venezuela 2007
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 19 agosto 2021

Vágner Silva de Souza, meglio noto come Vágner Love (Rio de Janeiro, 11 giugno 1984), è un calciatore brasiliano, attaccante del Qaýrat.

È con 85 reti il miglior marcatore straniero del campionato russo.[5] Con il CSKA Mosca ha vinto tre campionati russi (2005, 2006, 2012-2013), sei coppe nazionali (2004-2005, 2005-2006, 2007-2008, 2008-2009, 2010-2011, 2012-2013), quattro Supercoppe (2006, 2007, 2009, 2013) e la Coppa UEFA (2004-2005).

Con la maglia della nazionale brasiliana ha conquistato due edizioni della Coppa America (2004 e 2007).

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Il soprannome Love gli venne affibbiato in Brasile per i suoi numerosi intrecci amorosi.[6]

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Può ricoprire i ruoli di prima o seconda punta e anche quello di ala sinistra. È un attaccante mobile, che si sposta su tutto il fronte d'attacco. Ha ottenuto nel corso della sua carriera un'ottima esperienza internazionale e possiede un ottimo fiuto del gol [non chiaro]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Vágner Love con la maglia del CSKA Mosca nel 2008.

Vágner Love debutta con la maglia del Palmeiras nel 2002, aiutando la squadra a ritornare nella Série A del Campeonato Brasileiro.

Viene acquistato dal CSKA Mosca nell'estate nel 2004 per una cifra intorno ai € 6,2 milioni con lo scopo di rinforzare la squadra per la Champions League.

Il suo nome è legato in modo particolare alla finale di Coppa UEFA 2004-2005, tra la sua squadra, il CSKA Mosca, e lo Sporting Lisbona. In tale gara Vágner Love, pur giocando forse la sua peggior partita e fallendo facili occasioni da rete, realizza il gol del definitivo 3-1, che assicura la vittoria della coppa ai russi.

Oltre alla Coppa UEFA, con le sue prestazioni aiuta la sua squadra a vincere il campionato russo e la Coppa di Russia nel 2005 e nel 2008 e la Supercoppa di Russia nel 2006.

Il 28 agosto 2009 il calciatore torna in patria alla sua prima squadra, il Palmeiras. Il trasferimento è con la formula del prestito secco. A luglio dell'anno successivo l'attaccante torna infatti in Russia per giocare con maggiore continuità e ottenere un posto nella nazionale brasiliana che parteciperà al mondiale del 2010 in Sudafrica.

Il 15 gennaio 2010 firma un contratto di sei mesi con il Flamengo, il quale non dovrà versare nulla nelle casse del CSKA Mosca, che ha ceduto il giocatore con la formula del prestito gratuito. Il giocatore è rimasto in Brasile fino al 10 giugno senza avere la possibilità di partecipare alla semifinale di Coppa Libertadores. Con il Flamengo ha segnato ben 19 gol in altrettante presenze.

Nella stagione successiva ritorna nelle file del CSKA, dove rimane per due stagioni.

Il 25 gennaio 2012 l'attaccante, in Russia dal 2004, dove ha segnato 117 gol in 245 partite, si trasferisce a titolo definitivo, per 10 milioni di euro, al Flamengo, squadra per la quale aveva già giocato nel 2010, firmando un contratto fino al 2014.[7]

Il 13 gennaio 2013, a un anno dal suo rientro in patria, il giocatore annuncia il suo ritorno in Russia nelle file del CSKA Mosca. La causa è riconducibile ai problemi finanziari del club carioca, che non riesce a rispettare i termini di pagamento del giocatore, che infatti torna al CSKA per 6 milioni di euro. In totale con il CSKA in campionato ha segnato 84 gol in 166 partite (124 gol in 260 partite fra tutte le competizioni con la squadra russa).

Il 24 luglio 2013 è acquistato per circa 6,15 milioni di euro dallo Shandong Luneng, club militante nella massima serie cinese. Decide di indossare la maglia numero 40 e totalizza 41 presenze e 28 gol complessivi (29 presenze e 19 gol in campionato).

Il 6 febbraio 2015, pochi giorni dopo essersi svincolato dallo Shandong Luneng, firma con il Corinthians[8], con cui segna 15 gol in 48 presenze.

Il 13 gennaio 2016 passa in prestito per un anno e mezzo al Monaco[9], con cui raccoglie 12 presenze e 4 reti.

Il 30 agosto 2016 il Monaco si accorda con il Alanyaspor per il trasferimento del calciatore brasiliano in Turchia. Non va a segno nelle prime sette partite con la sua nuova squadra, ma in seguito realizza 23 gol in 20 partite, vincendo il titolo di capocannoniere della Süper Lig.

Il 26 gennaio 2018 viene prelevato a titolo definitivo dal Beşiktaş, con cui sottoscrive un contratto di un anno e mezzo[10]. Rescinde il proprio contratto con il club turco il 25 gennaio 2019.

Il 26 gennaio 2019 viene ingaggiato nuovamente dal Corinthians. Il 5 giugno 2020 rescinde l'accordo con il club brasiliano.[11]

Nell'estate 2020 firma un contratto con i kazaki del Kairat,dove vincerà il campionato (2020) e otterrà una storica qualificazione in UEFA Europa Conference League.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Fa parte della Seleção dal 2003 (ultima presenza nel 2007) ed ha partecipato alle Copa America 2004 e 2007 che con la sua nazionale ha vinto entrambe, segnando anche un gol nell'edizione del 2007. Ha invece saltato la sfortunata trasferta tedesca del Mondiale 2006 e la Confederations Cup 2009, oltre a non essere stato convocato per il Mondiale 2010 svoltosi in Sudafrica. Dopo tali defezioni la sua carriera in nazionale si è conclusa con 20 presenze e 4 reti accumulate tra il 2003 e il 2007, anno della sua ultima presenza in campo.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Tra club e nazionale maggiore (escluse le partite non ufficiali), Vágner Love ha giocato globalmente 635 partite segnando 321 reti, con una media di 0,51 gol a partita.

Statistiche aggiornate al 19 agosto 2021.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2002 Brasile Palmeiras A1/SP+A 0+2 0+0 CB 0 0 - - - - - - 2 0
2003 A1/SP+B 2+29 0+19 CB 1 2 - - - - - - 32 21
gen.-ago. 2004 A1/SP+A 12+11 12+8 CB 7 6 - - - - - - 30 26
2004 Russia CSKA Mosca PL 12 9 KR 0 0 UCL 9[12] 4[13] SR - - 21 13
2005 PL 21 7 KR+KR 6+1 0+0 CU+CU 9+5 4+3 SU 1 0 43 14
2006 PL 23 9 KR+KR 6+1 3+1 UCL 7[14] 2[15] SR 1 0 38 15
2007 PL 23 13 KR 1 0 UCL 3 3 SR 1 1 28 17
2008 PL 26 20 KR 1 1 CU 6 8 - - - 33 29
gen.-ago. 2009 PL 13 3 KR+KR 2+1 1+0 CU 4 3 SR 1 0 21 7
2009-gen. 2010 Brasile Palmeiras A1/SP+A 0+12 5 - - - - - - - - - 12 5
Totale Palmeiras 14+54 12+32 8 8 - - - - 76 52
gen.-giu. 2010 Brasile Flamengo A/RJ+A 14+5 15+4 - - - CL 10 4 - - - 29 23
2010 Russia CSKA Mosca PL 15 9 KR - - UEL 5[16] 2 - - - 20 11
2011-gen. 2012 PL 25 9 KR+KR 4+1 1+0 UEL+UCL 3+6 0+1 SR 1 0 40 11
2012 Brasile Flamengo A/RJ+A 10+36 9+13 - - - CL 5 2 - - - 51 24
Totale Flamengo 65 41 - - 15 6 - - 80 47
gen.-giu. 2013 Russia CSKA Mosca PL 9 5 KR 3 1 UEL - - - - - 12 6
ago. 2013 PL 2 1 KR 0 0 UCL 0 0 SR 1 0 3 1
Totale CSKA Mosca 169 85 27 8 57 30 6 1 259 124
2013 Cina Shandong Luneng CSL 10 6 CC - - - - - - - - 10 6
2014 CSL 21 13 CC 7 4 ACL 5 5 - - - 33 22
Totale Shandong Luneng 31 19 7 4 5 5 - - 43 28
2015 Brasile Corinthians A1/SP+A 14+31 2+14 CB 2 0 CL 3 0 - - - 50 16
gen.-giu. 2016 Francia Monaco L1 12 4 CF+CdL 1+0 0 - - - - - - 13 4
2016-2017 Turchia Alanyaspor SL 28 23 TK 0 0 - - - - - - 28 23
2017-gen. 2018 SL 14 10 TK 2 1 - - - - - - 16 11
Totale Alanyaspor 42 33 2 1 - - - - 44 34
gen.-giu. 2018 Turchia Beşiktaş SL 10 3 TK 1 0 UCL 2 1 - - - 13 4
2018-gen. 2019 SL 8 3 TK 0 0 UEL 8[12] 4[17] - - - 16 7
Totale Beşiktaş 18 6 1 0 10 5 - - 29 11
2019 Brasile Corinthians A1/SP+A 13+28 1+5 CB 8 1 CS 10 4 - - - 59 11
gen.-mar. 2020 A1/SP+A 6+0 1+0 CB 0 0 CL 1 0 - - - 7 1
Totale Corinthians 33+59 4+19 10 1 14 4 116 28
2020 Kazakistan Qaýrat QP 13 7 - - - UEL 2[15] 3[15] - - - 15 10
2021 QP 18 7 QK 1 0 UCL+UEL+UECL 4[15]+2[15]+3[18] 1[15]+0+3[15] QS 2 0 30 11
Totale Qaýrat 31 14 1 0 11 7 2 0 45 21
Totale carriera 528 269 57 22 112 57 8 1 705 349

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Brasile
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
17-7-2004 Arequipa Brasile Brasile 4 – 1 Costa Rica Costa Rica Coppa America 2004 - 1º turno -
16-8-2006 Oslo Norvegia Norvegia 1 – 1 Brasile Brasile Amichevole -
3-9-2006 Londra Brasile Brasile 3 – 0 Argentina Argentina Amichevole -
5-9-2006 Londra Galles Galles 0 – 2 Brasile Brasile Amichevole 1
24-3-2007 Göteborg Cile Cile 0 – 4 Brasile Brasile Amichevole -
27-3-2007 Stoccolma Ghana Ghana 0 – 1 Brasile Brasile Amichevole 1
1-6-2007 Londra Inghilterra Inghilterra 1 – 1 Brasile Brasile Amichevole -
27-6-2007 Puerto Ordaz Brasile Brasile 0 – 2 Messico Messico Coppa America 2007 - 1º turno -
1-7-2007 Maturín Brasile Brasile 3 – 0 Cile Cile Coppa America 2007 - 1º turno -
4-7-2007 Puerto La Cruz Brasile Brasile 1 – 0 Ecuador Ecuador Coppa America 2007 - 1º turno -
7-7-2007 Puerto La Cruz Cile Cile 1 – 6 Brasile Brasile Coppa America 2007 - Quarti 1
10-7-2007 Maracaibo Uruguay Uruguay 2 – 2
(Semifinale dtr)
Brasile Brasile Coppa America 2007 - dts -
15-7-2007 Maracaibo Brasile Brasile 3 – 0 Argentina Argentina Coppa America 2007 - Finale - 8º titolo
22-8-2007 Montpellier Brasile Brasile 2 – 0 Algeria Algeria Amichevole -
9-9-2007 Chicago Stati Uniti Stati Uniti 2 – 4 Brasile Brasile Amichevole -
12-9-2007 Foxborough Messico Messico 1 – 3 Brasile Brasile Amichevole -
14-10-2007 Bogotá Colombia Colombia 0 – 0 Brasile Brasile Qual. Mondiali 2010 -
17-10-2007 Rio de Janeiro Brasile Brasile 5 – 0 Ecuador Ecuador Qual. Mondiali 2010 1
18-11-2007 Lima Perù Perù 1 – 1 Brasile Brasile Qual. Mondiali 2010 -
21-11-2007 San Paolo Brasile Brasile 2 – 1 Uruguay Uruguay Qual. Mondiali 2010 -
Totale Presenze 20 Reti 4
Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale in partite non ufficiali ― Brasile
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
7-10-2006 Madinat al-Kuwait Al-Kuwait Kuwait 0 – 4 Brasile Brasile -
Totale Presenze 1 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni statali[modifica | modifica wikitesto]

Corinthians: 2019

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Palmeiras: 2003
CSKA Mosca: 2004-2005, 2005-2006, 2007-2008, 2008-2009, 2010-2011, 2012-2013
CSKA Mosca: 2005, 2006, 2012-2013
CSKA Mosca: 2006, 2007, 2009, 2013
Corinthians: 2015
Qaýrat: 2020

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

CSKA Mosca: 2004-2005

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

2004, 2007

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2003 (19 gol)
2004 (12 gol)
2008 (20 gol)
2008-2009 (11 gol)
2016-2017 (21 gol)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 19 (19) se si comprendono anche le partite disputate nel Campionato Carioca.
  2. ^ 46 (22) se si comprendono anche le partite disputate nel Campionato Carioca.
  3. ^ 43 (15) se si comprendono anche le partite disputate nel Campionato Paulista.
  4. ^ 39 (6) se si comprendono anche le partite disputate nel Campionato Paulista.
  5. ^ I MIGLIOR MARCATORI: PREMIER LIGA, su transfermarkt.it.
  6. ^ Calciomercato Roma: Vagner Love lancia messaggi d’amore, su sportevai.it. URL consultato il 1º novembre 2014 (archiviato dall'url originale il 19 maggio 2011).
  7. ^ Ufficiale: Vagner Love è un giocatore del Flamengo, su tuttomercatoweb.com. URL consultato il 1º novembre 2014.
  8. ^ http://www.corinthians.com.br/m/noticias/ver/?id=25241
  9. ^ Copia archiviata, su asmonaco.com. URL consultato il 13 gennaio 2016 (archiviato dall'url originale il 4 febbraio 2016).
  10. ^ UFFICIALE: Besiktas, preso l'attaccante brasiliano Vagner Love, TuttoMercatoWeb, 29 gennaio 2018.
  11. ^ (EN) Ex-Brazil striker Vagner Love leaves Corinthians, xinhuanet.com, 6 giugno 2020.
  12. ^ a b 3 presenze nei turni preliminari.
  13. ^ 3 reti nei turni preliminari.
  14. ^ 2 presenze nei turni preliminari.
  15. ^ a b c d e f g Nei turni preliminari.
  16. ^ Una presenza nei turni preliminari.
  17. ^ Una rete nei turni preliminari.
  18. ^ 2 presenze nei turni preliminari

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]